Attente allo stress: è una delle principali cause dell’Alzheimer

Lo stress non danneggia solo il cuore, ma comporta un aumento dei rischi legati alla salute del nostro cervello. Secondo un nuovo studio, Prospective population study of women condotto dalla Sahlgrenscka Academy della Goteborg University e pubblicato su Bmj, le donne in una fascia d’età media dell’esistenza e sottoposte a eventi traumatici possono innescare cambiamenti fisiologici duraturi nel cervello e aumentare il rischio di demenza e del morbo di Alzheimer.

Tradotto, essere sottoposti a simili eventi può incrementare la vulnerabilità e l’insorgenza di demenza in tarda età, sostiene questa ricerca avviata nel 1968 e che ha coinvolto ottocento donne svedesi.

Lo stato di salute mentale e fisica delle partecipanti è stato monitorato per un periodo di quasi quarant’anni; lo studio ha valutato l’impatto psicologico di 18 fattori di stress comuni come divorzio, vedovanza, grave malattia o morte di un figlio, malattie mentali o alcolismo di un membro della famiglia, disoccupazione personale o del partner, scarso supporto sociale. E l’incidenza di sintomi come disagio, irritabilità, paura e disturbi del sonno. I dati suggeriscono che lo stress durante la mezza età può causare danni strutturali e funzionali al cervello e promuovere l’infiammazione nel tempo associata allo sviluppo di demenza, fenomeno che interessa – purtroppo – milioni di individui.

Dall’ex presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan alla Lady di ferro Margaret Thatcher, passando per Agatha Christie e lo ‘Scotty’ di Star Trek James Doohan, sono numerosi i personaggi celebri della politica, della letteratura e delle arti che, come decine di milioni di persone nel mondo, hanno sviluppato questa atroce malattia.

Una malattia degenerativa che lentamente, ma in maniera inesorabile, cancella la memoria anche dei gesti più semplici senza che si possano porre freni, per ora. Annietando ricordi, affetti, identità.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Attente allo stress: è una delle principali cause dell’Alzheime...