Ecco perché la menopausa serve e va vissuta positivamente

E' un punto di confine preciso: biologico, emotivo, esistenziale per ogni donna e non deve essere considerata come un aspetto negativo

Vampate, irritabilità, aumento di peso. Per molte donne la menopausa si traduce in questi – ma anche in tanti altri – fastidiosi disturbi. In realtà il termine del ciclo mestruale e dell’età fertile è un periodo della vita, «un punto di confine preciso: biologico, emotivo, esistenziale». Ma la sua funzione, oltre che fisiologica, potrebbe essere anche sociale, quasi etologica. Lo sostengono i ricercatori dell’Exeter University, secondo i quali la menopausa insorgerebbe per eliminare la tensione e la rivalità tra madre e figlia.

Immaginando la famiglia come un piccolo branco – insomma – gli scienziati inglesi rilevano che due femmine in età riproduttiva non convivrebbero bene. E così la Natura, che vede e provvede, toglierebbe all’esemplare più anziano la capacità di avere figli per riportare equilibrio nel gruppo sociale. A questo punto, sempre per gli studiosi britannici, la femmina giovane si sentirebbe finalmente libera di riprodursi e ricreare una nuova famiglia (branco?). In questo modo non si creerebbero famiglie troppo estese, dove probabilmente nascerebbero competizioni tra figli per il cibo, mettendo a rischio la loro stessa sopravvivenza.

“Quando in una famiglia più di una donna procrea, ogni bocca da sfamare è cibo in meno per se stessi”, ha spiegato Michael Cant, uno dei ricercatori dello studio. “Una delle nostre caratteristiche – ha detto – è che condividiamo il cibo tra i membri della famiglia, ma con un’altra donna che concepisce un bambino i figli vengono messi in competizione per il cibo”. Per questo, secondo i ricercatori, le donne accusano un rapido declino della fertilità dopo i 40 anni, che si conclude circa dieci anni dopo con la menopausa. Questa teoria non è del tutto nuova. Già precedenti studi avevano ipotizzato che la menopausa poteva essere un modo per garantire alle donne la cura dei propri nipoti. Come dire: fatti da parte, e accudisci il pupo mentre mamma va al lavoro.

Ecco perché la menopausa serve e va vissuta positivamente