Naturopatia

La Naturopatia, così come l’Ayurveda e la Medicina Tradizionale Cinese, riconosce il potere guarente della natura quale forza vitale presente in tutte le cose e la considera la vera responsabile della salute psicofisica dell’uomo.

La filosofia della Naturopatia prende in considerazione l’intera persona e il modo in cui interagisce con il suo ambiente, il collegamento tra corpo, mente e spirito.

La Naturopatia ricorre ad interventi naturali non invasivi, propone regole di vita più sane, nuove abitudini e nuovi atteggiamenti mentali e prevede la partecipazione attiva del soggetto al suo percorso di guarigione. Comprende l’uso di numerose discipline per il riequilibrio energetico poiché intende la salute come uno stato di benessere generale che riguarda lo stati fisico, mentale, emotivo, spirituale e sociale delle persone.

Tutto ciò restando nell’ambito di competenza del naturopata, che in nessun caso si sostituisce o sovrappone a quello medico e sanitario poiché riguarda la promozione di uno stile di vita salutare e la prevenzione attraverso l’impiego di metodiche non mediche.
Il naturopata non cura i malati, ma aiuta a non ammalarsi e a ritrovare da sé la salute, senza l’ausilio di strumenti medici.

Naturopatia