Metodo Feldenkrais

Il Metodo Feldenkrais è un particolare processo di educazione corporea. Attraverso movimenti piacevoli e fluidi e senza regole rigide, migliora la percezione del proprio corpo per acquisire equilibrio posturale, armonia e fluidità fisica e mentale.

Scopo del metodo è quello di riprogrammare il sistema nervoso attraverso il movimento e di ottenere una maggiore consapevolezza e creatività nel proprio modo di muoversi, favorendo così l’eliminazione di blocchi, rigidità, automatismi, tensioni psichiche e dolori fisici.

Il concetto alla base del metodo è che le funzioni neuro-psichiche sono strettamente unite a quelle fisiche al punto tale da manifestarsi in ogni movimento del corpo. Ci muoviamo secondo un’abitudine legata a un’idea limitata di noi stessi, tanto che camminiamo, parliamo e teniamo spalle e bacino, nell’unico modo che riteniamo possibile.

Diamo come acquisiti non solo il nostro aspetto, ma anche il tono della voce, il modo di sedersi o più in generale il nostro rapporto con lo spazio tempo. Da qui l’abitudine a ripetere inconsapevolmente una serie definita di gesti, che non tiene conto di come sensazioni e pensieri, condizionino tale immagine.

Può essere utile per tutte quelle persone che soffrono di dolori ricorrenti ai muscoli e alle articolazioni, tensione cronica alla schiena, artriti e traumi muscolari ma anche per ripristinare o stimolare i movimenti in soggetti colpiti da ictus e da paresi cerebrale.
Chiunque può trovare giovamento dalla pratica del metodo, a tutte le età, anche solo per migliorare la postura, migliorare il respiro, la circolazione sanguigna e ritrovare un benessere generale.

Metodo Feldenkrais