Macchie cutanee: perché vengono e come fare per prevenirle?

Le macchie cutanee interessano principalmente le donne e sono determinate da svariati fattori. Difficili da eliminare, fortunatamente si possono prevenire.

Vi siete mai ritrovate con delle macchie cutanee anche se non siete state al sole per ore? Ecco perché succede e come prevenirle.

A cosa prestare attenzione
Questo fastidioso inestetismo colpisce soprattutto viso, collo, bocca, fronte e décolleté. Sappiamo bene quanto sia importante esporsi al sole con delle creme con adeguato filtro solare, ma questa non è l’unica accortezza da avere. Esistono infatti alcuni comportamenti a rischio come ad esempio esporsi alla luce diretta del sole dopo essersi spruzzate sulla pelle dei profumi contenenti alcol, oppure essersi spalmate delle creme antistaminiche o aver applicato sulla cute degli oli essenziali fotosensibilizzanti (lo sono per esempio quelli preparati con gli agrumi). Bisognerebbe fare attenzione anche se si stanno prendendo dei farmaci antibiotici, antistaminici, antiaritmici, antidepressivi, ansiolitici, antimicrobici, contraccettivi orali, diuretici, per il trattamento dell’acne e anche prodotti repellenti per gli insetti perché possono interagire con i raggi solari e dar vita alla formazione delle tanto odiate macchie. La pelle irritata diventa maggiormente sensibile ed è più vulnerabile, meglio evitare di esporsi quindi pure dopo aver fatto la ceretta.

Prevenire a tavola la formazione di macchie cutanee
Oltre a prestare attenzione a quanto precedentemente elencato, è bene prevenire la formazione di macchie cutanee a tavola, consumando alimenti che contribuiscano alla salute e alla bellezza della pelle. Via libera a frutta e verdura, in particolare a uva, ananas, lattuga, spinaci (meglio se crudi) e coste.

Come togliere le macchie cutanee
Esistono svariati rimedi per eliminare le macchie cutanee, provate con scrub e peeling, oppure potete applicare sulla pelle del succo di limone che ha proprietà schiarenti. Mescolando latte e farina si ottiene un composto da spalmare sulla pelle, che una volta massaggiato, lasciato in posa mezz’ora e poi risciacquato vi aiuterà ad attenuare le macchie. Oppure potete passare sulla cute un batuffolo di cotone imbevuto con acqua di cocco o aloe vera.

Macchie cutanee: perché vengono e come fare per prevenirle?
Macchie cutanee: perché vengono e come fare per prevenirle?