Le erbe che sono elisir di lunga vita

La natura regala vere e proprie cure per restare sempre giovani

Per prevenire l’invecchiamento del nostro corpo e del nostro fisico sono fondamentali gli antiossidanti e non serve rivolgersi alla chimica, perché la natura ci regala tutto il necessario per mantenere in salute e giovane il nostro organismo. Il basilico è ricco di anti-ossidanti , è anche un ottimo stimolatore del sistema immunitario; l’utilizzo di circa 20 mg al giorno per condire le pietanze permette di combattere i batteri, causa di influenza e raffreddori in modo del tutto naturale.

Altre spezie che hanno proprietà anti-ossidanti, e sono molto utili anche per regolarizzare l’intestino, sono il timo ed il rosmarino che non devono mancare nella cucina delle persone che decidono di prendersi cura di loro stesse anche grazie all’alimentazione. Il timo in particolare ha anche proprietà antisettiche e aiuta anche le funzioni celebrali. Unendo le loro proprietà al buon gusto deve diventare un’ottima abitudine condire i cibi con le spezie.

Non occorre curare solo il rinnovamento cellulare per apparire sempre giovani, ma anche il sistema nervoso. Si sa che il detto ‘mente sana in corpo sano’ è vero, quindi per rilassarsi e calmare tutto il sistema nervoso, permettendo così anche il corretto riposo e svegliarsi più ringiovaniti, dovremmo utilizzare la lavanda nelle tisane e per insaporire i dolci e non solo per profumare l’ambiente.

Anche le ossa sono importanti per mantenersi sempre giovani, ecco perché nella nostra alimentazione dovremmo inserire anche delle dosi di zenzero, sia per insaporire le pietanze sia  utilizzandolo nelle tisane ristoratrici.
E’ scientificamente provato come sia un ottimo anti-infiammatorio naturale e anche un anti-nausea. Questa radice dalle molteplici proprietà non dovrebbe esser utilizzata solo nel periodo natalizio per preparare i dolci ma consumata regolarmente.

Un corpo sano invecchia meno, quindi anche cibi contenenti anti-infiammatori e vitamine devono essere principi della nostra alimentazione. Il finocchio racchiude un concentrato di vitamine unito ad alte proprietà anche antimicotica. Si può consumare il cuore crudo in insalata o bollito quando è di stagione e durante il resto dell’anno, condendo le pietanze con i semi secchi.

Immagini: Depositphotos

Le erbe che sono elisir di lunga vita