L’allenamento per dimagrire? Quello dei marines

Dai campi di addestramento dei militari USA una pratica di fitness per perdere peso

Palestra, fitness, running, piscina… Avete provato di tutto e di più, ma non siete riuscite a raggiungere gli obiettivi sperati per dimagrire e tonificarvi? Abbiate fede, perché c’è un allenamento che può farvi raggiungere risultati a dir poco sorprendenti. Ingredienti? Tanta buona volontà, spirito di sacrificio e disciplina ferrea, anzi… militare.

Stiamo parlando del Boot Camp, una pratica di allenamento in stile military. E’ infatti dai campi di addestramento dei marines americani che nasce questa metodologia di fitness intensivo il cui scopo è quello di perdere peso, aumentando la forza ed elasticizzando i tessuti.

Sei settimane di Boot Camp (il tempo massimo di training consigliato per non sottoporre il corpo a stress eccessivi) e il gioco è fatto: dimagrimento, impennata al metabolismo e tonificazione della muscolatura per una disciplina che consente di bruciare fino a 200 Kcal in 20-30 minuti di allenamento.

Ma come si svolge una sessione tipo di questa pratica? Toglietevi dalla testa attrezzi e sovrastrutture: il Boot Camp è controllo del corpo, quindi meglio allenarsi all’aria aperta. Le lezioni, solitamente di gruppo, vengono divise in tre fasi sotto la guida di un esperto trainer (anche se sarebbe più appropriato utilizzare il termine di “sergente di ferro”).

Si parte con il riscaldamento, tra esercizi atletici e di stretching e un po’ di corsa, per prepararsi alla fase di allenamento vera e propria. Il cuore della lezione dura 40-50 minuti e prevede l’alternanza di esercizi di tipo aerobico, come scatti in velocità e salti ripetuti, e di tipo anaerobico e resistenza muscolare (addominali, squat e flessioni). Per dare una forte scossa al metabolismo il work-out prevede la possibilità di sperimentare momenti a intensità intermittente: esercizi eseguiti a medio ritmo intervallati a picchi di allenamento ad alta intensità e resistenza pura. La terza e ultima fase consiste in una corsa tonificante di pochi minuti e stretching per allungare muscoli e articolazioni.

Letto tutto? Bene, ore siete finalmente pronte a mettervi in gioco. Determinazione, dedizione e disciplina e nel giro di un mese e mezzo di allenamento sarete sorprese di voi stesse. Indossate mimetica e scarponcini, si parte!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’allenamento per dimagrire? Quello dei marines