La barba difende dalle infezioni. #lodicelascienza

Una ricerca ribalta quel che si diceva sulla barba covo di batteri. La barba protegge il viso dall’attacco di alcuni stafilococchie al suo interno si trovano batteri buoni

La barba è di gran moda. Ma le donne generalmente non la amano: è fastidiosa, punge, gratta e soprattutto sarebbe un covo di batteri. Almeno quel che si era detto fino a poco tempo fa.

Adesso due ricerche diverse, una condotta in ospedale e una in tv ribaltano e rivalutano la barba. Che non solo proteggerebbe dall’attacco di stafilococchi aggressivi, ma addirittura ospiterebbe al suo interno dei batteri buoni, in grado di combattere quelli cattivi.

La prima ricerca è stata condotta in un ospedale americano e pubblicata sul Journal of Hospital Infection. Sono stati esaminati i volti di 408 dipendenti dell’ospedale, barbuti e non.

Questo perché le infezioni ospedaliere sono una delle principali cause di malattie e anche di morte all’interno degli ospedali. È risultato che il personale rasato avrebbe possibilità tre volte maggiori di essere portatore di uno stafilococco aureo meticillino resistente rinvenuto proprio sulle guance appena rasate. Si tratta di uno stafilococco comune, fastidioso e particolarmente diffuso nelle infezioni ospedaliere perché immune agli effetti di gran parte degli antibiotici.

E proprio la rasatura, causando quasi sempre microabrasioni sulla pelle, può favorire la colonizzazione e la proliferazione batterica.

Ad avvalorare la teoria riabilitativa della barba, un altro studio condotto durante il programma americano della BBC Trust me I’m a Doctor, che ha sottoposto a tampone la barba di un gruppo casuale di uomini e ha spedito gli esami al dottor Adam Roberts, microbiologo che lavora all’University College di Londra.

Il risultato? Nelle barbe esaminate erano presenti 100 batteri diversi, tra cui il temutissimo Escherichia Coli, antibiotico resistente. Ma anche batteri buoni come lo Staphylococcus epidermidis, in grado di uccidere l’Escherichia coli stesso. In pratica, la barba avrebbe al suo interno degli “antibiotici naturali”.

Donne, fatevene una ragione: come flessioni e addominali, la barba è dolorosa ma fa bene alla salute. Anche se degli altri, in questo caso…

 

La barba difende dalle infezioni. #lodicelascienza