Integratori per capelli: come funzionano e quali scegliere

Per rinforzare i capelli e contrastarne la caduta, può essere utile ricorrere a degli integratori specifici: ecco come funzionano e quali sono i migliori integratori per capelli secondo le recensioni e le opinioni degli utenti

La salute del capello può essere influenzata da innumerevoli fattori tra i quali rientrano:

  • l’età; già tra i 20 e i 30 anni, infatti, si evidenzia una diminuzione dei follicoli piliferi che può causare un progressivo diradamento della chioma;
  • la costituzione genetica e ormonale;
  • la presenza di alcune condizioni mediche quali, ad esempio, anemia o problemi alla tiroide;
  • particolari momenti della vita caratterizzati da elevati livelli di stress o cambiamenti significativi, come per esempio il post partum, quando l’improvviso calo degli ormoni estrogeni può causare un aumento della perdita di capelli.

Anche l’alimentazione ricopre un ruolo primario: se da un lato una dieta scorretta può essere alla base di squilibri nutrizionali che si riflettono su forza e salute della chioma, dall’altro è proprio dal regime dietetico che bisogna partire per rinforzare i capelli e favorirne la crescita, intervenendo in modo tale da rendere la propria alimentazione varia, bilanciata e completa di tutti quei nutrienti indispensabili alla salute del capello.

Come evidenziato dagli esperti della Società Italiana di Tricologia, infatti, considerando che i capelli sono costituiti da proteine per il 65-95% (e per la restante parte da acqua, lipidi, pigmenti ed oligoelementi), una dieta carente in termini di aminoacidi, oligoelementi, minerali (ferro in primis) e vitamine, può favorire un aumento della caduta dei capelli, che può essere contrastata, però, se gli squilibri vengono corretti per tempo.

Qualora vi sia necessità di un supplemento ulteriore, soprattutto in concomitanza di periodi particolarmente stressanti o diete drastiche, anche gli integratori possono rivelarsi un ottimo alleato nella cura della chioma. Ricorda però che, in caso di dubbi o in presenza di condizioni specifiche, è sempre bene consultare il tuo medico.

Prima di illustrare quali sono gli integratori per capelli disponibili in commercio, ecco alcuni consigli su cosa fare se i capelli cadono o si spezzano: è dimostrato, infatti, che l’assunzione degli integratori senza un’adeguata correzione delle abitudini o delle cause scatenanti, si rivela spesso inutile o poco efficace.

Capelli che cadono

Trattamenti aggressivi come colorazioni o decolorazioni, un’asciugatura costantemente effettuata a temperature elevate e l’utilizzo di prodotti non adeguati sono tutti fattori che possono incidere in maniera negativa sulla salute del capello, esponendo la chioma ad indebolimento, fragilità ed un aumento nella caduta.

Per quanto riguarda la frequenza dei lavaggi, invece, come sottolineato dagli esperti della Società Italiana di Tricologia, non è corretto identificare nella frequenza dei lavaggi una causa scatenante dell’aumento della caduta dei capelli: la frequenza nella detersione della chioma, infatti, varia in base alle caratteristiche e alle esigenze individuali, e contempla quindi la possibilità di un lavaggio anche quotidiano. D’altro canto, è invece importante scegliere un detergente adeguato, dall’azione delicata, con pH compreso tra 4 e 6, e che non risulti eccessivamente sgrassante.

Da considerare infine che nei casi in cui l’aumento della caduta ed il conseguente diradamento dei capelli sia temporaneo (e quindi avvenga in concomitanza di momenti di stress, cambio di stagione o carenze alimentari), risulta sufficiente eliminare la causa.

Laddove invece si riscontri un diradamento progressivo e la comparsa di chiazze prive di capelli, è invece opportuno ricorrere al consulto di un tricologo.

Capelli spezzati e sfibrati

Anche in presenza di capelli danneggiati, le cause alla base possono comprendere trattamenti aggressivi, squilibri alimentari, condizioni mediche specifiche o una mancata o insufficiente protezione della chioma da agenti esterni quali sole, vento, freddo, cloro e salsedine.

In questo senso, è fondamentale agire preventivamente affinché il fusto conservi lucentezza ed elasticità e non risulti secco, ruvido e spugnoso. Nello specifico, è di fondamentale importanza:

  • scegliere uno shampoo adatto al proprio tipo di capello, preferendo prodotti che NON contengano nell’INCI (l’etichetta del prodotto contenente tutti gli ingredienti) i solfati, ovvero agenti tensioattivi dall’azione schiumogena largamente impiegati negli shampoo per la loro azione detergente e sgrassante, che possono favorire la secchezza e danneggiare i capelli;
  • idratare i capelli attraverso l’utilizzo di balsami e oli di qualità. Anche l’applicazione periodica di trattamenti riparatori intensivi (come creme o maschere per capelli) può aiutare a combattere la secchezza e a mantenere il fusto nutrito e lucente. Nel caso di capelli colorati, è bene invece preferire l’applicazione di un ricondizionatore proteico in cui la cheratina contenuta sia idrolizzata, così da risultare assorbibile dal capello;
  • pettinare i capelli evitando di esercitare con spazzola o pettine un’eccessiva trazione, preferendo l’utilizzo di un pettine a denti larghi o di una spazzola districante, da utilizzare soprattutto prima di procedere con il lavaggio della testa;
  • dopo il lavaggio, per assorbire l’acqua in eccesso, evitare di frizionare la chioma con l’asciugamano ma tamponare i capelli, senza strofinare;
  • limitare la temperatura di asciugacapelli, piastre e arricciacapelli, oppure applicare eventualmente uno spray termoprotettivo (che previene i danni dovuti al calore) prima di procedere con uno styling a temperature più elevate.

Quali sono i migliori integratori per capelli che cadono o che si spezzano?

Premessa la necessità di correggere le cause alla base della caduta o della fragilità dei capelli, eventualmente ricorrendo al consulto del proprio medico o di uno specialista come il tricologo, tra gli integratori in commercio sono disponibili diverse formule, che possono rispondere alle esigenze personali.

Multivitaminici

I multivitaminici svolgono un’azione su più fronti, aiutando a colmare in modo efficiente le eventuali carenze nutrizionali. In generale, possono contenere vitamine del gruppo B così come lo zinco, che contribuiscono alla salute dei follicoli piliferi, vitamina C, che stimola la circolazione del sangue nel cuoio capelluto favorendo la ricrescita del capello, e vitamina D, che può addirittura favorire la creazione di nuovi follicoli.

Il più venduto

multivitaminici integratori capelli

La formulazione multi-nutriente dell’integratore Swisse Capelli Pelle Unghie è ad alto contenuto di biotina, che contribuisce al mantenimento di capelli e pelle sani. Questo integratore contiene inoltre zinco, che supporta il benessere di capelli, pelle e unghie, e vitamina C, che favorisce la normale formazione del collagene, una proteina strutturale fondamentale per mantenere la pelle in salute. Zinco e vitamina C, poi, supportano la protezione delle cellule dallo stress ossidativo, responsabile di processi infiammatori e invecchiamento. Media recensioni clienti: 4,5 su 5

Clicca qui per acquistare Swisse Capelli Pelle Unghie

Acidi grassi omega-3

Oltre ad avere effetti benefici su diversi processi fisiologici dell’organismo, gli omega-3, naturalmente presenti in alimenti come salmone, avocado e semi di lino così come negli integratori di olio di pesce, contribuiscono a nutrire il capello e a supportarne la crescita, a favorire la circolazione del cuoio capelluto e a contrastare inoltre l’eventuale infiammazione dei follicoli associata alla caduta dei capelli.

Il più venduto

omega 3 capelli

Le capsule di olio di pesce Omega 3 di Nutravita, privi di coloranti e aromi artificiali, OGM e allergeni quali glutine, lattosio e frutta secca, contengono acidi grassi essenziali che contribuiscono al mantenimento di varie funzioni del corpo. Nello specifico, gli Omega 3 contengono due tra i più importanti acidi grassi essenziali sotto forma di EPA (acido eicosapentaenoico) e DHA (acido docosaesaenoico): il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale e della vista, e insieme all’EPA supporta la normale funzione cardiaca, tutte proprietà confermate dalla Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA). Media recensioni clienti: 4,6 su 5

Clicca qui per acquistare Olio di pesce Omega 3 di Nutravita

Biotina

La biotina, vitamina facente parte della famiglia delle vitamine B, ricopre un ruolo fondamentale nella salute dei capelli, della pelle e delle unghie. Essendo solubile in acqua, qualsiasi eventuale eccesso verrà smaltito dal corpo attraverso l’urina.

Il più venduto

biotina

L’integratore Biotin di Vitamaze, nel formato da 365 compresse per garantire la fornitura per un anno, è ad alto contenuto di biotina ed è integrata con zinco e selenio, per offrire una combinazione ideale per supportare la crescita di capelli e unghie. Realizzato esclusivamente con ingredienti di origine vegetale, il prodotto risulta completamente privo di ingredienti geneticamente modificati e additivi non necessari. Media recensioni clienti: 4,3 su 5

Clicca qui per acquistare Biotin di Vitamaze

Zinco piritione

Lo zinco piritione è il principio attivo, dall’azione antimicrobica e antifungina, più comunemente utilizzato nei prodotti per combattere la forfora. Poiché può accadere che i funghi (o lieviti) che vivono normalmente sul cuoio capelluto crescano eccessivamente e causino infiammazioni microscopiche a loro volta responsabili dell’indebolimento e della caduta dei capelli, utilizzare shampoo contenenti zinco piritione può contribuire a migliorare la salute del cuoio capelluto e dei capelli.

La nostra selezione

shampoo wella

Wella Professionals Invigo Clean scalp è uno shampoo anti-forfora con zinco piritione arricchito con estratto di loto, mentolo e allantoina. Il prodotto libera i capelli e il cuoio capelluto dalla forfora, idrata la cute e lascia sulla testa una sensazione di pulizia e freschezza. Media recensioni clienti: 4,6 su 5

Clicca qui per acquistare lo shampoo antiforfora Wella Professionals Invigo Clean scalp

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Integratori per capelli: come funzionano e quali scegliere