Il sushi, come la dieta mediterranea, aiuta a vivere di più

Una dieta a base di sushi, come quella mediterranea, permette di vivere più a lungo. Un perfetto equilibrio tra pesce, ortaggi e cereali è la chiave della longevità

Una dieta a base di sushi e sashimi aiuta a vivere di più, esattamente come la dieta mediterranea. Questo è il dato che emerge da uno studio condotto in Giappone, a cura del National Centre for Global Health and Medicine di Tokyo. La ricerca è stata realizzata somministrando un questionario su alimentazione e stile di vita, a 36.624 uomini e 42.920 donne.

I soggetti presi in esame, di età compresa tra 45 e 75 anni, non avevano precedenti per malattie cardiovascolari, disturbi del fegato o cancro. Dall’analisi dei risultati, i ricercatori hanno rilevato che un consumo equilibrato di frutta e verdura, cereali, pesce e, perché no, anche di carne, riduce il rischio di morte e di problemi cardiaci.

I benefici di una dieta a base di sushi e sashimi non sono una novità. Risale al 2005 la pubblicazione, da parte del governo giapponese, di una sorta di guida all’alimentazione del Giappone. Obiettivo dell’iniziativa era illustrare il giusto equilibrio tra gli alimenti e la quantità di cibo da introdurre nella dieta quotidiana, per condurre una vita sana.

Secondo i risultati della ricerca del National Centre for Global Health and Medicine, questo impegno nel promuovere un regime alimentare corretto ha dato i suoi frutti: nell’arco di 15 anni il tasso di mortalità è sceso del 15%, con una significativa riduzione delle morti per malattie cerebrovascolari.

Una buona notizia, quindi, per gli amanti della cucina giapponese: il sushi non soltanto è un piatto sfizioso, ma fa anche bene alla salute. Risultati simili sono stati ottenuti negli studi condotti su soggetti che hanno seguito per anni una dieta mediterranea.

In questo tipo di alimentazione, per tradizione associato all’Italia, si bilanciano legumi, cereali (specialmente integrali), verdura, pesce, olio d’oliva e un po’ di carne (di solito non rossa o lavorata). Le analogie tra la dieta mediterranea e la dieta a base di sushi sono evidenti, dagli alimenti su cui si basano, ai benefici sulla salute.

Ad esempio, uno studio dell’Università di Harvard, realizzato su un campione di 10.000 donne, ha dimostrato che chi segue la dieta mediterranea ha il 40% in più di probabilità di superare i 70 anni e di non soffrire di disturbi cardiaci o di malattie croniche, come il diabete, rispetto a chi adotta regimi alimentari diversi.

Il sushi, come la dieta mediterranea, aiuta a vivere di più