Freddo e pelle secca si contrastano coi latticini

Pelle fragile, secca e arrossata probabilmente avrà subito l’aggressione da agenti esterni, e in questa stagione specialmente dal freddo. Per renderla più forte si può concentrare l’attenzione sull’alimentazione. I latticini hanno proprietà nutrizionali che agiscono proprio come alta cosmesi. Latte, yogurt burro e formaggio non devono mancare nella dieta anche perché rendono più sano e bello l’aspetto della pelle.

Nell’ambito di una dieta equilibrata le “Linee guida per una sana alimentazione italiana”, redatte dall’INRAN, l’Istituto Nazionale di Ricerca per gli  Alimenti e la Nutrizione, consigliano di consumare tre porzioni di latte o yogurt ogni giorno e due-tre porzioni di formaggi ogni settimana.

Proteggersi dal freddo significa: coprirsi con tessuti caldi e traspiranti, evitare eccessivi sbalzi termici vestendosi, come diceva la nonna, a cipolla, e anche mangiare la giusta dose di prodotti lattiero caseari. I formaggi sono ricchi di vitamina B2 che mantiene la pelle idratata e stimolano la produzione di collagene ed elastina. Il burro oggi sempre bistrattato è un concentrato di antiossidanti e lo yogurt ha un effetto depurativo.

Dall’interno mangiare certi alimenti e bere latte serve a nutrire l’organismo e contrastare l’invecchiamento cellulare, dall’esterno si possono sfruttare gli stessi latticini come veri e propri cosmetici per fare maschere di bellezza e scrub rivitalizzanti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Freddo e pelle secca si contrastano coi latticini