Fitness: gli errori da evitare per uno sport più efficace

Ecco molti errori nell’attività fisica che dovremmo evitare una volta per tutte. Non fatevi dunque ingannare e sappiate come regolarvi in materia di sport.

    Dopo uno sforzo fisico bisogna fare una doccia fredda
    Dopo uno sforzo notevole che vi ha fatto sudare è assolutamente sconsigliato esporsi subito a un getto d’acqua ghiacciata. Di solito si raccomanda di indossare indumenti sportivi più caldi fino al momento in cui si smette di sudare del tutto – circa 15 minuti dopo aver interrotto l’attività – poi di fare una doccia tiepida per almeno 5 minuti. In effetti, dopo uno sforzo la temperatura del corpo aumenta e farla scendere all’improvviso può essere pericoloso. Chi ama la doccia gelata ha probabilmente una morfologia cardiaca che gli consente di sopportare lo shock termico. Ma non è la cosa ideale per tutti.
    Se si pratica un’attività fisica normale bisogna mangiare di più
    Non è assolutamente necessario cambiare alimentazione quando ci si allena 10 minuti ogni mattina o se si fanno 2 ore di ginnastica alla settimana. Conviene aumentare l’apporto calorico solo in caso di allenamento più intenso, come la maratona o il body-building quotidiano. Un’alimentazione equilibrata sarà sufficiente a supportare uno sforzo fisico moderato. In effetti l’italiano medio, che ha un’alimentazione piuttosto ricca e varia, non ha bisogno di un apporto calorico supplementare per un’attività di mantenimento, regolare o occasionale. È inutile anche consumare bevande con l’aggiunta di proteine o vitamine per fare uno sforzo fisico poco intenso, tanto più che alcune si digeriscono difficilmente.
    Fare sport tutti i giorni logora le articolazioni
    Se fate l’equivalente di una maratona al giorno ovviamente noterete un logorio prematuro delle articolazioni. Ma non è quell’ora, o anche due, al giorno di footing o di ginnastica che provocano alterazioni articolari. In realtà, l’attività sportiva regolare favorisce la circolazione del liquido sinoviale all’interno delle capsule articolari – cosa che consente in particolare di prevenire l’artrosi.
    E’ pericoloso fare sport quando si è incinta
    Tutto dipende dall’attività e da come procede la vostra gravidanza. Nel caso di una gravidanza normale non c’è nessuna controindicazione al rilassamento, ad alcune posizioni di stretching, a una ginnastica mirata – per i glutei, la schiena, il petto e le gambe – o al nuoto. Invece l’aerobica, gli sport da combattimento o l’atletica sono fortemente sconsigliati. Notate bene: la maggior parte delle istruttrici di fitness fa esercizi – ma non di qualsiasi tipo – fino agli ultimi giorni della gravidanza senza nessuna conseguenza.
    Si può fare sport intensivo durante una dieta dimagrante
    No, soprattutto nel caso di un sovrappeso importante. In effetti è pericoloso praticare uno sport, soprattutto in modo intensivo, per eliminare calorie mentre si segue una dieta ipocalorica. In genere i medici fanno prima dimagrire i loro pazienti e poi consigliano un programma personalizzato di riabilitazione fisica, unita a una dieta precisa; il nutrizionista lavora così in stretta collaborazione con il medico sportivo.

    Fare addominali non fa venire la pancia piatta
    Molte persone hanno la pancia a causa della distensione dei muscoli addominali; in effetti gli organi, se vengono sostenuti poco, tendono ad allentarsi, quindi ad aumentare di volume. La muscolatura rinforza la tonicità delle fasce addominali e aiuta gli organi a rimanere al loro posto. Tuttavia per raggiungere tale risultato occorre allenarsi in modo intensivo e regolare: unita a una buona alimentazione, la pratica regolare di alcuni esercizi a un ritmo sostenuto favorisce l’eliminazione dei tessuti adiposi dell’addome. Il tempo necessario per ottenere risultati soddisfacenti varia a seconda delle caratteristiche e della serietà di ciascuno.

    A cura di Morellini Editore

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fitness: gli errori da evitare per uno sport più efficace