Elisir di lunga vita? Una pillola al litio. Ecco perché

Le pillole al litio hanno moltissimi benefici, il principale dei quali consiste nel bloccare la proteina dell'invecchiamento. Grazie alle pillole potremo vivere 10 anni di più

Le pillole al litio sono tanto benefiche da rappresentare una vera rivoluzione per l’umanità intera. Infatti, stando a un congiunto studio di tre maggiori istituti europei, tra cui l’UCL Institute og Healthy Ageing, l’European Molecular Biology Laboratory e il Max Planck Institute for Biology of Ageing, la somministrazione del litio può allungare la vita mediamente del 16%. Questo poiché il litio agisce sull’organismo umano andando a bloccare l’azione della proteina GSK- 3 e della molecola Nrf2, entrambe importanti nel meccanismo dell’invecchiamento. Viene così rallentato l’invecchiamento stesso, rimandando la morte di ben 10 anni. Come se non bastasse, la scoperta potrebbe contrastare anche l’insorgenza di patologie legate all’età.

Gli effetti benefici delle pillole al litio possono dunque rallentare o prevenire malattie come l’Alzheimer, diabete, cancro o Parkinson. E nonostante le ricerche si trovino ancora in una fase beta (gli studi sono stati condotti solo sugli insetti), non mancano affatto delle enormi aspettative per il futuro sviluppo di questa branca della scienza, tanto che le ricerche continuano ad avanzare. Già prossimamente i ricercatori vogliono giungere a testare l’effetto delle pillole sugli animali più complessi, come i topi o le rane. Solo dopo molte ricerche e ulteriori studi dell’argomento si potrà finalmente passare alla sperimentazione umana. Sarà allora che la scoperta metterà in mostra tutto il suo potenziale, aumentando le aspettative di vita a moltissimi umani.

Al di la dell’entusiasmo, vi sono anche dei pareri maggiormente pragmatici che spesso sconfinano nello scetticismo più puro. Secondo i critici di questi esperimenti, lo studio si troverebbe ancora in una fase primordiale e incerta. L’effetto delle pillole al litio potrebbe essere diverso per gli insetti e gli umani, motivo per cui alla fine tutta la questione sembrerebbe solo un grosso bluff. Mancano poi degli esperimenti sui vertebrati, così come scarseggiano le ricerche sugli effetti collaterali delle pillole sull’organismo umano. A detta di molti, inoltre il risultato dell’esperimento potrebbe essere fin troppo curioso e fantascientifico per poter valere anche per gli umani. A noi, d’altro canto, non resta che attendere e vedere se alla fine dei conti gli effetti benefici della pillola al litio ci faranno guadagnare questi 10 anni di vita.

Elisir di lunga vita? Una pillola al litio. Ecco perché