Eliminare la negatività: ecco 3 rituali che puoi eseguire ad Halloween (approvati da una vera strega)

La festa di Halloween può essere uno dei momenti ideali, per rigenerare il proprio spirito: ecco come

Mancano ormai pochi giorni all’arrivo di Halloween, una festività molto legata alla spiritualità.

Sappiamo tutte quanto sia importante prendersi cura del proprio corpo rigenerandolo con trattamenti e coccole, che apportano benefici anche alla mente. E lo spirito? La pulizia dell’animo è un rituale altrettanto importante da eseguire con cura e attenzione. E quale momento migliore per farlo se non proprio Halloween?

Ecco 3 rituali per eliminare la negatività e che puoi eseguire ad Halloween, proprio come una vera strega:

  1. il rituale delle radici. Questo è il momento migliore dell’anno per inserire nella tua dieta le radici. Sono ricche di proprietà nutritive che verranno assorbite dal tuo organismo. Prestare attenzione agli alimenti che prepari per te stessa, è già di per sé un rituale che compi. Puoi dare sfoggio alla tua creatività preparando pasti a base di radici come zenzero, barbabietole, radici di loto e di bardana. Anche toccare, tagliare e preparare – secondo la ricetta desiderata – le radici, è un rituale che fonde il corpo con la mente e libera i sensi;
  2. il rituale del vapore alchemico. L’autunno, è per eccellenza la stagione dell’alchimia, dove si intersecano riflessione e rivelazione. Tra i migliori rituali alchemici ci sono quelli omeopatici, dove si possono utilizzare sostanze vegetali secche e oli essenziali per rinfrescare e rigenerare corpo e spirito. Va bene qualsiasi erba aromatica o spezia che hai a disposizione: l’unica accortezza è di trovare una combinazione di profumo che sia potente e che ti piaccia. Si possono utilizzare ad esempio stecche di cannella, timo, anice stellato, rosmarino, lavanda, mandarino, arancio. Ecco come preparare il vapore alchemico: metti oli e erbe scelte in una ciotola resistente al calore e versaci su dell’acqua bollente. Posiziona il viso a distanza di sicurezza e inspira i vapori che ne fuoriescono. Per renderlo più intenso, puoi posizionare un asciugamano sopra la testa;
  3. il rituale del respiro. Respirare è un atto (quasi) involontario, ma estremamente personale. Nella medicina cinese ad esempio, l’autunno è la stagione dei polmoni. Il nostro respiro è la chiave che sblocca la capacità di alchimizzare qualsiasi cosa. E uno dei riti più potenti è quello del respiro: ogni mattina, prima di dare inizio alla giornata e di compiere qualsiasi attività, fai tre respiri profondi concentrandoti soprattutto sull’espirazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eliminare la negatività: ecco 3 rituali che puoi eseguire ad Hallowee...