Dieta dello yogurt: perdi 3 chili in pochi giorni

Volete tornare in forma in poco tempo? Ecco la dieta dello yogurt che vi consentirà di perdere sino a 3 kg

Buono, sano, ma soprattutto dietetico! Lo yogurt è alla base di una dieta super fast, che vi permetterà di perdere sino a 3 chili in pochi giorni.

Alleato della salute, questo alimento è ricco di proprietà benefiche e non dovrebbe mai mancare nel menù di chi vuole tornare in forma e perdere qualche chilo, soprattutto nei mesi caldi. Ciò che rende speciale lo yogurt è il fatto che si può consumare ad ogni ora del giorno, a colazione, accompagnata da tè o caffè, ma anche a merenda o a fine pasto al posto del dolce per favorire la digestione e tenere a bada il senso di fame. Lo yogurt non solo è buono, ma ha anche pochissime calorie, visto che ne contiene circa 120 ogni 100 grammi, mentre la versione light ne apporta addirittura solo 50/60.

Questo alimento si comporta come un vero e proprio medicinale, agendo sulla flora dell’intestino e mantenendola in equilibrio, svolgendo un’azione detox e combattendo il gonfiore addominale. Per sfruttare al meglio le sue proprietà è meglio consumarlo a digiuno, lontano dai pasti, quando i microrganismi che si trovano al suo interno agiscono meglio.

Quale scegliere? Ne esistono tantissimi in commercio. Provateli tutti e optate per quello che preferite, facendo attenzione che contenga sempre fermenti lattici vivi, soprattutto lattobacilli e bifidobatteri, che riescono a raggiungere integri e attivi l’intestino.

Dopo aver scoperto tutte le proprietà dello yogurt non sorprende che questo cibo sia perfetto per dimagrire e sgonfiare la pancia. Come funziona la dieta? La giornata inizia con una tazza di tè verde, accompagnata da yogurt greco con avena, orzo e crusca, per fare il pieno di fibre solubili, sostanze che aiutano la proliferazione nell’organismo dei batteri buoni. A pranzo puntate su un’orata al cartoccio, accompagnata da un’insalata verde e uno yogurt. A merenda largo spazio allo yogurt con frutta secca e frutta. Infine a cena portate a tavola un’insalata di pomodori e cetrioli con una salsa allo yogurt. Come sempre prima di iniziare la dieta consultate il vostro medico, per capire se il vostro quadro clinico è compatibile con questo menù dimagrante.

Dieta dello yogurt: perdi 3 chili in pochi giorni