Dieta dei glutei, ti tonifichi e gli alimenti bruciagrassi

Con la dieta dei glutei perdi peso, tonifichi i punti critici del corpo e torni in forma in pochissimo tempo

Rassodare i glutei, tonificare le cosce e perdere peso: un sogno? Assolutamente no, se scegliamo gli alimenti bruciagrassi e seguiamo la dieta giusta.

Per eliminare il grasso localizzato su gambe, cosce e glutei non è necessario fare troppe rinunce, ma basta scegliere con attenzione i cibi che si consumano. Alcuni infatti agiscono direttamente sul nostro corpo e sono in grado di aumentare il senso di sazietà, attivare il metabolismo e aiutarci a bruciare più calorie, soprattutto nelle zone difficili da modellare.

Gli alimenti da scegliere sono quelli termogenici, che per essere assimilati hanno bisogno di un alto dispendio di energia, in grado di superare le calorie che contengono, costringendo il corpo a sfruttare quelle già immagazzinate sotto forma di grasso. Da questo punto di vista dunque tali cibi sono l’ideale per chi vuole modellare cosce, glutei e fianchi.

Come funziona la dieta per il lato B? Prima di tutto è fondamentale non saltare mai i pasti. Gli esperti consigliano di consumare tre pasti principali e due spuntini, a metà mattina e metà pomeriggio. In questo modo il metabolismo è sempre attivo e non si rischia di cadere in tentazione, assumendo calorie extra, a causa della fame nervosa. Eliminate dall’alimentazione quotidiana gli zuccheri semplici, che innalzano il tasso glicemico e provocano l’accumulo di grassi, aumentate invece il consumo di fibre, che hanno un lento rilascio, quindi sono sazianti, e migliorano il funzionamento dell’intestino.

Largo spazio dunque a frutta e verdura di stagione, ricche d’acqua e di sali minerali, ma anche ai legumi, che hanno un altissimo potere saziante, e ai probiotici. Gli esperti consigliano anche di inserire nella dieta proteine magre, come il pesce e la carne bianca, che saziano senza aggiungere calorie. Infine condite i piatti limitando il sale e scegliendo delle valide alternative, come le erbe aromatiche, le spezie, ma soprattutto il peperoncino, che aumenta la temperatura corporea e ci aiuta a bruciare calorie.

La giornata inizia con uno yogurt magro, una macedonia di frutta di stagione e cereali integrali. A pranzo gustate un’insalata con pollo alla piastra, mentre a cena optate per una minestra di legumi. Per lo spuntino scegliete frutta secca oppure un frullato con ortaggi e frutta.

In ogni caso prima di iniziare la dieta dei glutei ricordatevi di contattare il vostro medico. Solo lui potrà dirvi se questo schema alimentare fa per voi e fornirvi utili consigli.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta dei glutei, ti tonifichi e gli alimenti bruciagrassi