Dieta con yogurt greco: perdi peso e fai il pieno di calcio e proteine

Gustosissimo e adatto sia alla colazione sia agli spuntini, lo yogurt greco è un fantastico alleato della forma

Quando si punta a perdere peso senza dimenticare il gusto e l’apporto di principi nutritivi importanti come il calcio e le proteine, l’assunzione di yogurt greco può essere un’ottima idea.

Entrando nel vivo dei suoi benefici per la salute e soffermandoci in particolare sull‘apporto di calcio, minerale cruciale per la salute delle ossa e per la prevenzione dell’osteoporosi, ricordiamo che una singola porzione di yogurt greco contiene quasi il 20% della RDA di questo prezioso nutriente, consigliato soprattutto alle donne over 40 e a chi, essendo avanti con l’età a prescindere dal sesso, ha particolarmente bisogno di tenere sotto controllo la densità minerale ossea.

Come sopra accennato, lo yogurt greco è fondamentale quando si parla di ottimizzazione dell’apporto di proteine, nutrienti basilari per il mantenimento della massa muscolare e non solo. Le proteine sovrintendono a tantissime reazioni che si concretizzano ogni secondo nel nostro corpo. Tra queste, è possibile citare il trasferimento dell’ossigeno attraverso le membrane cellulari.

Tornando un attimo ai benefici relativi al mantenimento della massa muscolare, facciamo presente che le proteine sono importanti soprattutto man mano che si va avanti con l’età. Giusto per dare qualche numero rammentiamo che, secondo gli esperti di una prestigiosa istituzione ospedaliera come la Mayo Clinic, i soggetti over 65 dovrebbero assumere ogni giorno una quota proteica compresa tra 1 e 1,2 grammi per kg di peso corporeo.

Le ripercussioni positive delle proteine sulla nostra salute non finiscono certo qui! Non bisogna infatti dimenticare che questi nutrienti sono alleati speciali delle diete dimagranti. La loro influenza sul calo ponderale è stata più volte al centro dell’attenzione scientifica. Interessante da citare a tal proposito è un articolo pubblicato nel 2015 sulla rivista The American Journal of Clinical Nutrition e scritto da un gruppo di esperti dell’Università del Missouri.

L’equipe in questione si sono concentrati su una panoramica della letteratura medica degli ultimi vent’anni, concludendo che i regimi alimentari ad alto contenuto proteico possono favorire miglioramenti nella gestione della fame e dei fattori di rischio cardiometabolico.

Si potrebbe andare avanti ancora tanto a parlare dei motivi per cui lo yogurt greco fa bene alla salute! In questo elenco, è possibile includere la presenza di potassio, minerale decisivo quando si tratta di regolare la pressione arteriosa, e la ricchezza in probiotici, amici dell’intestino.

Particolarmente consigliato per recuperare dopo un workout in virtù della sua ricchezza in aminoacidi, lo yogurt greco è fonte di vitamina B12, nutriente di cui il nostro organismo ha bisogno per la formazione dei globuli rossi e la sintesi del DNA.

Concludiamo specificando che, quando lo si acquista, è bene controllare l’etichetta e assicurarsi che non siano presenti zuccheri aggiunti e che, prima di iniziare ad assumerlo, è opportuno consultare il proprio medico curante. Se non sussistono controindicazioni, ci si può sbizzarrire in cucina, consumandolo con l’aggiunta di semi di chia o, nelle giornate più calde, utilizzandolo per la preparazione di gustosissimi e salutari ghiaccioli home made.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta con yogurt greco: perdi peso e fai il pieno di calcio e proteine