Dieta brucia-calorie, come perdere peso più velocemente

Allenarsi prima di colazione, dati scientifici alla mano, permette di smaltire meglio il grasso e aiuta a migliorare la sensibilità insulinica

Allenarsi prima di consumare la colazione permette di perdere peso più rapidamente . Questa è la principale conclusione di uno studio scientifico congiunto condotto da equipe attive presso le Università di Bath e Birmingham (Regno Unito). I dettagli del lavoro sono stati pubblicati sulle pagine del Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism.

Questo studio – in virtù del quale possiamo ricordare che per parlare di dieta brucia-calorie bisogna considerare non solo quello che si mette nel piatto, ma anche l’attività fisica e la qualità dello stile di vita in generale – ha monitorato le condizioni di 30 uomini in sovrappeso o con BMI da obesi.

Il campione in questione è stato diviso in tre gruppi. I soggetti annoverati nel primo sono stati invitati ad allenarsi prima di colazione (gli esperti hanno scelto come attività fisica per loro il ciclismo a intensità moderata). I pazienti inclusi nel secondo gruppo, invece, si sono allenati dopo colazione. Gli uomini del terzo gruppo non hanno modificato in alcun modo il proprio stile di vita.

A un follow up di 6 settimane, gli studiosi hanno individuato nei soggetti reclutati nel primo gruppo una maggior capacità di bruciare il grasso corporeo. I ricercatori hanno altresì notato – sempre negli uomini annoverati nel primo gruppo – un miglioramento della sensibilità insulinica.

Essenziale è sottolineare che, risultati dello studio alla mano, l’esercizio fisico regolare prima dell’assunzione del primo pasto della giornata risulta associato anche a un aumento del rimodellamento dei fosfolipidi presenti nel tessuto muscolare scheletrico.

Questo studio, i cui esiti necessitano di approfondimento vista l’esiguità numerica del campione analizzato, rappresenta comunque un punto di riferimento interessante per chi vuole ottimizzare lo smaltimento del grasso corporeo e tornare in forma velocemente.

A questo punto viene naturale chiedersi quali siano gli alimenti migliori da portare in tavola per il primo pasto della giornata post esercizio fisico. Quando si tocca questo tema è bene mettere in primo piano innanzitutto il consumo di proteine (una fonte eccellente di questi nutrienti può essere lo yogurt greco).

Come evidenziato da uno studio condotto nel 1997 da un’equipe attiva presso lo Shriners Burns Institute di Galveston (Texas), l’assunzione di proteine subito dopo l’esercizio fisico ottimizza le capacità di recupero del corpo (risultati ottenuti su un campione di 6 uomini non avvezzi ad allenarsi).

Anche l’apporto di carboidrati è importante in quanto, durante l’attività fisica, il nostro organismo utilizza le riserve di glicogeno come “carburante”. Una volta terminato l’allenamento è quindi opportuno reintegrarle. Concludiamo facendo presente che, in ogni caso, per il piano alimentare specifico da seguire dopo l’allenamento mattutino è necessario chiedere consiglio al proprio medico curante.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta brucia-calorie, come perdere peso più velocemente