Dieta anti radicali liberi: combatti le infiammazioni e ti sgonfi

La dieta anti radicali liberi è l'ideale per contrastare le infiammazioni, sgonfiare la pancia e perdere qualche chilo

La dieta anti radicali liberi è l’ideale per contrastare le infiammazioni, eliminare i cuscinetti di grasso e sgonfiare la pancia.

I radicali liberi sono gli agenti responsabili dell’invecchiamento cellulare, per questo è fondamentale contrastarli per assicurarsi una vita lunga, ma soprattutto sana. Il segreto è assumere gli alimenti che contengono sostanze in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi. Prima di tutto, come consigliano gli esperti, è fondamentale bere molta acqua. Due litri al giorno è la dose consigliata, assunta anche tramite tisane, frullati e alimenti idratanti.

L’acqua infatti migliora la circolazione, rafforza il sistema immunitario, evita gli sbalzi di pressione, la stanchezza e l’ansia, regalandoci un corpo più snello, una mente attiva e una pelle setosa. Quali sono i cibi da consumare nella dieta anti radicali liberi? In cima alla lista troviamo gli alimenti ricchi di betacarotene. Per trovarli portate a tavola la frutta e la verdura di colore verde, arancio e giallo.

Peperoni, verdure a foglia verde, agrumi, pomodori e carote sono ricchi di sali minerali e vitamine, che aiutano ad eliminare le scorie in eccesso. Per ridurre le infiammazioni delle articolazioni e il gonfiore della pancia, scegliete le proteine magre, meglio se vegetali. Puntate sui legumi, altamente proteici e con pochissime calorie, ma anche sulla quinoa e il pesce, ricco di Omega 3, da condire con un filo d’olio extravergine d’oliva e limone.

Come funziona la dieta anti radicali liberi? Iniziate la giornata con frutta fresca e proteine. A colazione assaporate uno yogurt naturale con frutti di bosco freschi, una spremuta d’arancia e un caffè senza zucchero. Fermenti lattici, vitamine e minerali vi aiuteranno ad affrontare gli impegni quotidiani con il giusto sprint, migliorando il funzionamento dell’intestino ed eliminando i gonfiori.

A pranzo fate il pieno di verdure e antiossidanti. Puntate su un piatto di quinoa condito con ortaggi di stagione, erbette e peperoncino. Seguito da una macedonia di frutta condita solamente con succo di limone. A cena tenete a bada i radicali liberi grazie a verdure e cereali integrali. Potete gustare una vellutata di carote o piselli, accompagnata da crostini di pane, oppure un’insalata fresca con feta, olive nere e pomodori.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dieta anti radicali liberi: combatti le infiammazioni e ti sgonfi