Diabete: raccontare la malattia per sentirsi meglio

Il sito "iltuodiabete.it" offre ai pazienti una piattaforma certificata sulla quale raccontare e condividere esperienze, da quest’anno arricchita di videoricette e interviste

Dal confronto con parenti ed amici alla ricerca di informazioni sul Web, il mondo della diagnosi fai da te ha subito importanti cambiamenti nel corso degli ultimi anni. Particolarmente attive ed interessate le persone affette da diabete, che per più del 90% utilizzano la rete per avere informazioni sulla loro patologia, in cerca di consigli , conforto e condivisione. Nel caso di pazienti diabetici, la narrazione è un potente strumento di trasformazione della pratica clinica, perché gli aspetti medici del diabete non possono essere disgiunti da quelli autobiografici della malattia, dagli stili di vita e dalla prevenzione.

Ma se da un lato la rete consente l’accesso a un serbatoio pressochè illimitato di notizie, dall’altro la cosiddetta diagnosi online espone gli utenti al rischio di incorrere in informazioni scorrette, non aggiornate, parziali ed inaffidabili. È fondamentale dunque raccogliere le informazioni in un terreno valido e certificato, che sia attendibile senza per questo rinunciare alla chiarezza.

Per far fronte a questa diffusa necessità, e nell’ottica di integrazione e supporto al rapporto medico-paziente, DOC Generici, supporta da oltre 1 anno il sito www.iltuodiabete.it, che offre ai pazienti diabetici uno spazio a loro dedicato dove esprimersi e confrontarsi liberamente, con il contributo scientifico di AMD ( Associazione Medici Diabetologi ) e SIMG ( Società Italiana di Medicina Generale).

Oltre ad uno spazio di condivisione ed informazione, www.iltuodiabete.it è stato recentemente aggiornato, con l’aggiunta delle sezioni video ricette e video interviste. Un importante Chef, esso stesso diabetico, mostrerà come preparare piatti gustosi e bilanciati, adatti a pazienti diabetici, mentre personaggi di spicco del panorama sportivo e socio-culturale italiano, e persone comuni, racconteranno come vivono da loro quotidianità di persone affette da Diabete.

I numeri parlano chiaro; con circa 60.000 likes sulla pagina Facebook e 100.000 visitatori, la DOC Generici ha colto nel segno, rispondendo ai crescenti bisogni di informazione della popolazione sul Web. Commenta il Prof. Antonio Ceriello, presidente AMD-Associazione Medici Diabetologi:

“La malattia di per sé crea ansia, spingendo a cercare e a confrontare le informazioni con altre persone nelle nostre medesime condizioni. La rete, come dimostrano le indagini, è la prima fonte di queste informazioni. E’ fondamentale che sul web vi siano informazioni ‘garantite’, a fare da contraltare ai milioni di informazioni soggettive e non documentate o ad altre fornite con intenti commerciali e promozionali. In questa prospettiva, Associazione Medici Diabetologi si è attivata, da oltre dieci anni, sia con siti e iniziative online dedicate alle persone con diabete e ai loro famigliari, sia con siti che possano dare giusti consigli sulla prevenzione del diabete.”

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Diabete: raccontare la malattia per sentirsi meglio