Dalla natura i metodi naturali contro l’alitosi

L'alitosi è un problema che può capitare a tutti, causato da problemi intestinali o dentali: grazie ad alcune erbe è possibile eliminarne le cause principali

Sono diverse le cause dell’alitosi. Spesso si tratta esclusivamente di una scarsa igiene dentale o di infezioni del cavo orale, che possono essere risolte con una maggiore cura per il proprio sorriso. L’alitosi può essere un sintomo di una problematica di diverso tipo, come i problemi digestivi o patologie a carico del fegato o dello stomaco, o anche al diabete. Alcune erbe ci aiutano ad eliminare l’alitosi, risolvendo i principali problemi che la causano, o a limitarne gli sgradevoli e fastidiosi sintomi.

Un rimedio erboristico molto utilizzato quando si soffre di alitosi è l’olio di Tea Tree, si tratta di una sostanza con potere battericida, che può lenire eventuali infezioni del cavo orale. Avendo un profumo molto intenso aiuta anche a donare un alito fresco; basta metterne qualche goccia sullo spazzolino quando ci si lavano i denti. Per migliorare l’alito si può anche preparare un infuso a base di chiodi di garofano, che vanno lasciati in acqua calda per alcuni minuti. Il sapore è molto intenso e può non essere gradito a tutti, ma con l’aggiunta di una piccola quantità di miele la bevanda diventa gustosa e rinfrescante. Si può anche potenziare il proprio collutorio utilizzando l’olio essenziale di menta piperita, o di limone, molto efficaci contro l’alito pesante.

La medicina tradizionale ayurvedica consiglia l’utilizzo di un nettalingua, un attrezzo che permette di pulire la patina presente sulla lingua; secondo questa medicina l’alitosi è causata dalla cattiva digestione, che può essere migliorata modificando la propria alimentazione. Per la medicina tradizionale cinese questo disturbo si cura eliminando dalla dieta alcuni alimenti, come alcoolici, zucchero, latte e cibi fritti. Secondo la medicina occidentale invece sarebbe lo stress la maggiore causa di alitosi, che porterebbe alla produzione di alcuni composti nella bocca che causano odori sgradevoli. In erboristeria si trova un lungo elenco di prodotti perfetti per migliorare l’igiene orale e per favorire la digestione, come la menta, il timo, il basilico, l’origano. Queste piante, oltre ad avere un blando effetto antisettico, stimolano l’azione dei succhi gastrici, migliorando immensamente la digestione.

mmagini: Depositphotos

Dalla natura i metodi naturali contro l’alitosi