Cromo, il minerale che regola glicemia e colesterolo

Il cromo è un minerale fondamentale per la nostra salute, soprattutto per contrastare colesterolo e glicemia alta

Il cromo è un minerale poco conosciuto, ma fondamentale per il nostro benessere. Questa sostanza infatti aiuta a regolare il colesterolo e la glicemia.

Questo sale minerale consente all’organismo di tenere sotto controllo i livelli di insulina, influenzando il glucosio e i grassi. Studi scientifici hanno dimostrato che il cromo interviene nel ridurre l’insulino-resistenza, abbassando la glicemia e prevenendo il diabete.

Non solo: è utile anche per contrastare il colesterolo alto e per perdere peso. Il cromo infatti agisce direttamente sul metabolismo, rinforzando la massa muscolare, riducendo i cuscinetti adiposi e aiutando il corpo a bruciare le calorie assunte durante i pasti. Questo minerale viene consigliato a chi soffre di patologie metaboliche, ma anche alle donne in menopausa. Con il passare degli anni infatti i suoi livelli nell’organismo si riducono, causando piccoli e grandi fastidi.

Un buon livello di cromo, al contrario, può essere utile nella prevenzione del diabete. Dove si trova? Assumere questo minerale tramite la dieta è particolarmente difficile, ma non impossibile. Sono diversi gli alimenti che contengono questo micronutriente, ma sempre in minima parte. Per questo all’alimentazione va affiancato anche il consumo di integratori specifici indicati dal proprio medico.

Nonostante ciò gli esperti consigliano di portare a tavola formaggi, carne, tuorlo d’uovo, noccioline, funghi, lievito di birra, pepe e cereali integrali. Largo spazio pure alle verdure come broccoli, asparagi e barbabietola, alle patate, accompagnate da timo, cipolla, birra, prugne e frutti di mare.

Come capire se soffriamo di carenza di cromo? Le persone che non assumono sufficiente cromo spesso soffrono di glicemia alta, ipercolesterolemia e aterosclerosi. Fra i sintomi che indicano un mancato apporto di questo minerale troviamo stanchezza cronica, affaticamento, stress, alterazione dell’umore, perdita di peso improvvisa, ma anche accumulo di cuscinetti adiposi solo in alcune zone del corpo.

In tutti i casi è sempre meglio evitare il fai da te e chiedere consiglio al proprio medico per scoprire non solo se si soffre di carenza di cromo, ma anche per capire come assumere al meglio questo prezioso minerale.

Cromo, il minerale che regola glicemia e colesterolo