Come vorresti il tuo seno?

Se sogni di aumentare la grandezza del tuo seno ma ti terrorizza l’idea di diventare come Pamela Anderson, abbiamo una buona notizia per te … è finita l’era dei seni tipo palloni gonfiati. Negli ultimi tempi, la chirurgia per l’aumento del seno ha subito numerosi cambiamenti grazie alla comparsa di nuovi modelli di protesi anatomiche, che garantiscono risultati naturali adattandosi millimetricamente alle misure di qualsiasi donna. Con l’aiuto dell’equipe di LaCLINIQUE®-Medicina e Chirurgia Estetica, l’organizzazione che effettua più interventi al seno in Italia, puoi cambiare il seno come vuoi, ottenendo il risultato finale che hai sempre sognato. E senza che nessuno se ne accorga!

LA GRANDEZZA E‘ IMPORTANTE
Il dubbio più grande che sorge quando si decide di sottoporsi all’intervento riguarda la grandezza da scegliere. Il timore di esagerare con la taglia e attirare quindi troppo l’attenzione fa sì che molte volte il risultato finale non sia completamente soddisfacente. I chirurghi plastici interpellati rivelano che la maggior parte delle clienti chiede una proiezione discreta, anche se, dopo qualche mese, quando vengono al controllo post-operatorio, quasi tutte si chiedono perché non lo hanno aumentato un po’ di più. Il problema è il timore che hanno di vedersi impiantate quelle protesi enormi che si vedono in TV a volte e che non sono in armonia con la loro fisionomia corporea. E’ così tanta la paura di averne troppo, che la maggior parte insiste nell’aumentarlo di poco, e alla fine, se non applicassimo correttivi sulle loro richieste, si ritroverebbero con meno di ciò che desideravano.
L’importante è non lasciarsi prendere dalla moda o dal desiderio del partner.
Siete voi quelle che dovranno cambiare una parte importante della vostra anatomia, quindi dovete essere voi a prendere la decisione finale. Se fate riferimento a donne famose, concentratevi, perlomeno, su quelle che hanno un’altezza e un fisico simile, per potersi fare un’idea reale di come sarà il risultato. E se avete ancora dei dubbi, rivolgeteli, senza timori, al chirurgo plastico. È importante verificare nella casistica soggetti che abbiano una corporatura simile e provare i sizers, cioè gli impianti di prova, per vedere come ci si sente con il “nuovo” decollete.

IL TRUCCO DEL RISO
Se ancora non avete trovato il coraggio di andare dal chirurgo plastico, vi proponiamo di seguito un trucco casalingo per trovare la misura di seno più giusta, quella che sognavate da sempre. Per poterlo fare, avete bisogno solo di un reggiseno sportivo, di un paio di calze gambaletto e di un pacco di riso.

  1. Mettete il reggiseno e riempite ogni calza con un po’ si riso.
  2. Mettete le calze dentro al reggiseno, distribuendo in maniera uniforme il riempimento.
  3. Guardatevi allo specchio per vedere il risultato, mettendovi di fronte e di profilo.
  4. Aggiungete o togliete il riso fino a quando non ottenete il look desiderato

Una volta trovato il riempimento giusto, vorrete sapere a che grandezza di protesi corrisponde la quantità di riso che hai usato. Bene, puoi moltiplicare la quantità di riso usata per 1,2 per sapere a quanti centimetri cubici di silicone equivale. Nel caso in cui la protesi debba essere collocata dietro al muscolo, consigliamo di sceglierne una più grande del 15%, dato che il formato finale risulta più piccolo quando viene collocata in questa posizione. Ad ogni modo, tenete a mente che questa è solo una prova per orientarsi, il trucco del riso non è una scienza esatta e il risultato finale non sarà di certo uguale.

Fonte:

Come vorresti il tuo seno?