Come togliere in maniera naturale le formiche da casa

Ecco come poterle eliminarefacilmente, senza l'uso di prodotti chimici

Tra gli insetti più temuti  dalle casalinghe italiane e non solo, ci sono senza dubbio le formiche. L’unica ragione che  ci fa temere l’arrivo della primavera…

Ma forse non tutti sanno che esistono diversi rimedi naturali contro le formiche, che fanno leva sui loro punti deboli olfattivi, infatti ci sono tipologie di odori che questo insetto non sopporta.

I prodotti da utilizzare sono fortunatamente elementi dall’odore molto sgradevole per le formiche, ma non per l’uomo, in quanto presenti nella sua alimentazione più o meno quotidiana.

Facilmente reperibili quindi in commercio, vedremo come utilizzarli e in quale quantità:

L’Aceto: utilizzare un nebulizzatore per acqua, riempirlo con un bicchiere di aceto e alcune gocce di eucalipto. Le formiche non entreranno, l’odore prodotto per loro è terribile.
Se riuscite ad individuare dove si trova il formicaio, con lo stesso sistema è possibile allontanarle un pò, ripetere l’azione spesso, altrimenti torneranno.

Il sale: altro prodotto comune e presente in tutte le case, è un eccezionale repellente per questi insetti, spargendolo negli angoli e nelle zone dalle quali riescono ad accedere si riuscirà a tenerli ben distanti. L’odore che ha il sale, per loro è forte e non hanno altra scelta che tornare indietro.

Cannella e caffè: Creare una barriera, formando una linea come se fosse un confine di fronte al loro formicaio, utilizzando pezzetti di cannella o chicchi di caffè. Le formiche non oseranno mai oltrepassare quella linea, perché gli odori sprigionati da questi prodotti per loro sono assolutamente insopportabili.

Detergente fai da te: Per quanto riguarda gli interni, uno dei rimedi veramente eccezionale per creare un deterrente antiformiche è quello del lava pavimenti “fatto in casa”.
Creare una soluzione composta da acqua, aceto e olio essenziale di limone.
Il vostro olfatto ne sarà deliziato perché l’odore sarà senza dubbio piacevole, mentre per loro sarà irrespirabile e quindi staranno lontane dalla vostra casa.

Altre soluzioni possono essere anche i chiodi di garofano, o tipi di prodotto come origano e alloro.
Sono ovviamente elementi dall’odore intenso, che creano molto disturbo alle formiche, dando risultati incredibili.

Ciò permetterà a chiunque di risolvere il problema, senza ricorrere a manovre drastiche o a l’uso di soluzioni chimiche.

In conclusione, adesso che sono state messe in evidenza soluzioni che possono eliminare il problema alla radice, non ci saranno più formiche nelle vostre case o nelle vostre terrazze, grazie a ciò che la natura stessa offre.
Attenzione, però: questi rimedi non valgono per altri tipi di insetti.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come togliere in maniera naturale le formiche da casa