Come riposare bene con poche ore a disposizione

Riposare bene con poche ore è possibile, ecco dunque alcuni consigli utili per migliorare la qualità del proprio sonno

Riposare bene con poche ore a disposizione è più che fattibile. La routine quotidiana è talvolta piena di impegni ed il tempo può essere davvero poco anche per effettuare delle lunghe dormite utili a ricaricare le energie nel modo giusto. Il riposo è infatti un’attività fondamentale per il benessere e la propria salute. Oltre ad incidere positivamente sulla qualità del sonno, fa bene al cervello e favorisce la digestione. Dunque, come fare a dormire bene anche quando il tempo non lo consente?

Nonostante il tempo sembri non bastare mai nella società moderna, attraverso alcune semplici accortezze questo è possibile. Nel caso in cui le ore di riposo consentite sono davvero poche, si può ricorrere ad una tecnica efficace definita anche “igiene del sonno”. Innanzitutto, è fondamentale considerare attentamente quante ore si è soliti dormire, poiché anche se non ci si rende conto, gran parte della vita è dedicata a tale attività. Riposare bene con poche ore è possibile, a patto che la qualità del sonno sia più che esauriente per il proprio stato psicofisico.

Preoccuparsi del tempo consentito per schiacciare un pisolino causerà unicamente ulteriore stress. Uno dei trucchi da poter mettere in pratica per agevolare il sonno è quello di sperare che il proprio corpo si addormenterà anche con sole 4 ore disponibili. Per dormire al meglio è consigliabile evitare grandi abbuffate di cibo. Prediligete alimenti sani e leggeri, poiché la difficoltà digestiva potrebbe incidere negativamente sulla qualità del sonno. Allo stesso tempo evitate di andare a letto a stomaco vuoto, onde evitare di svegliarvi a causa di un improvviso attacco di fame.

Cercate inoltre di mettere in atto una tecnica di rilassamento utile a far capire al cervello che si avvicina il momento di dormire. Dunque, evitare sforzi o attività impegnative. Un ulteriore consiglio è quello di evitare l’assunzione di alimenti stimolanti come caffè e cioccolata. Se sapete di avere poche ore di sonno a disposizione, astenetevi dal riposo pomeridiano, poiché potrebbe apportare degli squilibri. Se proprio non riuscite a resistere e volete schiacciare un pisolino, non superate i 30 minuti. Infine, un segreto per riposare bene in poche ore è quello di rendere la vostra camera particolarmente accogliente, calda e confortevole.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come riposare bene con poche ore a disposizione