Come recuperare il peso forma ideale dopo le feste

Se le feste sono passate e ci si rende conto di avere esagerato, adesso è arrivato il momento di correre ai ripari per tornare in forma.

Per recuperare il peso ideale, innanzitutto, bisogna per prima cosa liberare la mente dai sensi di colpa e concentrarsi sugli obiettivi da raggiungere, come viene anche suggerito all’indirizzo web peso. Se durante le feste non ci si è limitati, lasciandosi conquistare dai dolci più gustosi e dalle pietanze più appetitose, adesso si dovrà optare per un regime alimentare più sano ed equilibrato. E’ importante capire che dimagrire dopo essersi lasciati andare non vuol dire assolutamente digiunare.
Una dieta ricca di fibre e frutta aiutarà a sgonfiare l’organismo liberandolo dalle tossine e facendo anche ritrovare il buon umore. E’ utile, inoltre, evitare di bere bevande gassate ed alcoliche.

Inizialmente, per perdere peso, come viene consigliato nella paginaperderepeso sarà utile mangiare due uova sode senza il tuorlo per aumentare il senso di sazietà, frutta con moderazione per controllare la quantità di zuccheri, verdure crude con l’aggiunta di poco olio per condirle, o possibilmente cotte al vapore per reidratare il corpo e liberarlo dalle tossine. Nei giorni seguenti, sarà meglio ingerire cibi a basso contenuto di grassi, prediligendo carni bianche come pollo e tacchino, brodi, minestre, latticini magri e pesci cotti al forno o al vapore.
Per favorire il processo di dimagrimento e di depurazione dell’organismo si dovrà bere molta acqua (almeno due litri al giorno) e delle tisane digestive come, ad esempio, quella al finocchio che aiutano a ridurre i gas intestinali.

Per riconquistare la linea non occorre solamente seguire una sana alimentazione, ma è di grande aiuto dedicare qualche minuto del proprio tempo all’allenamento fisico. Come dimostra la pagina allenamento, saranno sufficienti alcuni esercizi per rassodare, eliminare i chili di troppo e tonificare i muscoli in maniera mirata ed efficace. Saltare la corda, ad esempio, favorirà il riscaldamento e consentirà di bruciare le prime calorie.
In seguito, si potrà continuare l’allenamento con alcuni salti sul posto per un minuto circa, intervallato da un minuto di riposo, riprendendo poi i salti per un’altro minuto. Per tonificare i glutei, inoltre, gli affondi sono l’ideale.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Come recuperare il peso forma ideale dopo le feste