Colazione ideale: consigli per dimagrire

Un pasto importantissimo per un'alimentazione equilibrata, che aiuta a mantenersi in forma. Ecco qualche suggerimento per affrontare bene la giornata fin dal primo pasto

Se il buongiorno si vede dal mattino, allora per partire bene è fondamentale una colazione corretta. Questo pasto deve infatti ricaricare il corpo dopo il digiuno notturno grazie all’assunzione del giusto apporto calorico che fornisca le energie necessarie ad affrontare la giornata. In linea di massima (ricordiamo che le indicazioni sono generiche e non considerano le specifiche dei singoli), una donna adulta deve assuemre una quantità di cibo inferiore a un uomo. Il fabbisogno giornaliero, in generale, si aggira attorno ai 1.800 e le 2.000 calorie.

Per la colazione, una donna adulta dovrà alimentarsi tenendo conto che questo è il pasto più rilevante per carburare in cui potrà concentrare zuccheri e calorie, anche quando decide di mettersi a dieta. Alimenti indicati, considerando le predisposizioni femminili ad alcuni inconvenienti che si presentano con l’età, sono:

una bevanda, calda o fredda come caffè, tè, acqua.
un latticino: latte, yogurt, formaggio, per l’apporto di calcio e proteine con attenzione a quelle che contengono grassi saturi, come le uova e la carne;
carboidrati come pane, fette biscottate, cereali che rilasciano energia più lentamente ma consentono di arrivare meno affamate al pranzo;
– indicato e consigliato anche un frutto fresco o un succo per dare all’organismo vitamica C e antiossidanti.

Benvenuti nell’era dell’anti-innocenza: nessuno fa colazione da Tiffany e nessuno ha storie da ricordare; facciamo colazione alle sette e abbiamo storie che cerchiamo di dimenticare il più in fretta possibile. Carrie Bradshaw, in Sex and the City

Fonte: DiLei

Colazione ideale: consigli per dimagrire