I 10 cibi per ottenere un’abbronzatura perfetta

Carote, melone e pomodori, la classifica dei cibi per la tintarella

A tutti piace la tintarella, c’è chi si ferma in tempo e si accontenta di un colore appena dorato e chi si spinge oltre fino a diventare color bronzo.
Qualunque sia la vostra esigenza è importante seguire alcune regole fondamentali per mantenere la pelle sana e idratata da esibire con fierezza senza rischiare danni per la pelle.

E’ importante esporsi al sole gradatamente, usare solari adatti e mettere un cappello che protegga dai raggi solari.
Uno dei segreti per l’abbronzatura ideale comincia a tavola con un’alimentazione sana, ricca di frutta e di verdura, per fare un pieno di antiossidanti naturali, acqua e vitamine –  principalmenta la A, C ed E – capaci di proteggere l’epidermide.
L’ideale è inziare qualche settimana prima di esporsi al sole e continuare ancora qualche giorno al rientro dalle vacanze.

Ma quali sono gli alimenti da privilegiare?
In primis troviamo carote, spinaci e radicchio, seguiti da albicocche, cicorie e lattughe, a seguire cantalupo, sedano e peperoni, ultimi ma indispensabili i pomodori, poi le pesche, i cocomeri e le ciliegie.

Ma non è finita qui, mangiate anche i cetrioli che sono un concentrato di potassio, magari uniti allo yogurt ricco di fermenti benefici e vitamina A.
E anche il ribes o le fragole che con la Vitamina C prevengono la couperose.
Solo così potrete godere in totale relax degli effetti benefici del sole che oltre a colorare la pelle, stimola la Vitamina D ottima alleata per le difese immunitarie e migliora l’umore, per un vacanza all’insegna della salute.

 

Fonte: DiLei

I 10 cibi per ottenere un’abbronzatura perfetta