Chi ha il lato B più pronunciato è più sano e intelligente

Una ricerca condotta dalla University of Oxford dimostra che il grasso accumulato nelle parti basse del corpo preserva da malattie croniche

Il lato B pronunciato è sinonimo di intelligenza e salute. Questo è il risultato a cui è giunta una ricerca condotta dalla University of Oxford. Lo studio ha dimostrato che la distribuzione del grasso nel corpo fa la differenza. In particolare se l’adipe si deposita su fianchi e glutei, quindi sulle parti inferiori del corpo, è in grado di proteggere l’organismo da malattie croniche, quali diabete e patologie cardiovascolari.

Certo, poi bisogna convivere con un lato B voluminoso e accettare i limiti nello scegliere gli outfit giusti. In ogni caso, gli scienziati sono convinti che il grasso accumulato su cosce e glutei è malgrado tutto positivo, perché la parte bassa del corpo è in grado di intrappolare intrappolare i grassi acidi, cioè quelli più pericolosi che portano infiammazioni, di stabilizzarli evitando che circolino altrove. In questo modo, la salute del corpo è garantita. Dunque ben vengano i lati B alla Kim Kardashian e alla Jennifer Lopez.

Al di là delle ultime scoperte scientifiche, una cosa è certa e provata: grassi e zuccheri in eccesso non fanno mai bene. Anche se si trovano tutti concentrati sul vostro fondoschiena.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi ha il lato B più pronunciato è più sano e intelligente