Cerotto dimagrante, cos’è e come funziona

Il cerotto dimagrante è un rimedio utile per perdere peso: scopriamo come funziona e quali sono gli effetti collaterali

Il cerotto dimagrante è un dispositivo medico che promette una perdita di peso veloce e nei punti più critici del proprio corpo.

Si tratta di un prodotto che è in commercio da diversi anni e che non rappresenta di certo una novità nel mondo delle diete, ma che torna ciclicamente “di moda”. Come funziona? Per prima cosa chiariamo che si tratta a tutti gli effetti di un farmaco che contiene dei principi attivi in grado di penetrare nell’organismo attraverso la pelle. Le sostanze contenute nel cerotto, combinate fra loro, aiutano a tenere sotto controllo il senso di fame, migliorano il metabolismo e permettono di drenare i liquidi in eccesso, eliminando i cuscinetti di grasso.

I cerotti hanno dimensioni molto piccole e un colore che si confonde facilmente con quello dell’epidermide allo scopo di diventare invisibili. L’effetto snellente è pressoché immediato e aumenta con il passare dei giorni, consentendo a chi lo usa di perdere peso in modo costante. L’utilizzo è piuttosto semplice, dopo aver scelto il cerotto dimagrante basta estrarlo dalla confezione, seguire le istruzioni e applicarlo sulla pelle. La sua azione dura per circa due giorni, in seguito andrà sostituito e posizionato su un altro punto del corpo.

Cosa contengono i cerotti dimagranti? Solitamente sono composti da sostanze di origine vegetale che stimolano la circolazione sottocutanea e regolano l’appetito, agendo sui centri nervosi. Fra i componenti più famosi troviamo il tè verde, che migliora il metabolismo, la garcinia che regola il senso di fame e aiuta a contrastare la formazione dei cuscinetti di grasso, l’alga fucus che brucia i grassi e agisce sulla tiroide, il guaranà che migliora l’umore, le bacche di acai che fornisce una buona dose di antiossidanti e la capsaicina che stimola la circolazione e contrasta la ritenzione di liquidi.

In commercio esistono moltissime tipologie di cerotti dimagranti, più o meno efficaci nel controllo del peso. Come sempre prima di acquistare questo prodotto è fondamentale rivolgersi ad un professionista. I cerotti dimagranti infatti possono avere effetti collaterali che vanno dall’insonnia alla tachicardia, sino all’ansia e alla nausea. Inoltre sono sconsigliati per chi soffre di alcune patologie e per chi assume dei farmaci specifici. Infine è bene ricordare che per essere utili i cerotti dimagranti vanno abbinati ad una dieta sana ed equilibrata e allo sport.

Cerotto dimagrante, cos’è e come funziona