Cannabis contro i dolori mestruali

Si chiamano "Foria Relief" e sono dei tamponi realizzati con la cannabis capaci di eliminare i dolori e i crampi legati al ciclo mestruale

Stop ai dolori mestruali. Da oggi è possibile grazie a un nuovo prodotto a base di marijuana ma senza effetti psicotropi. Si chiama Foria Relief e si tratta di un tampone vaginale a base di cannabis e burro di cacao che riesce a rilassare i muscoli e ad alleviare il dolore. A rendere la cosa possibile è la presenza di Thc, la sostanza chimica allucinogena presente nelle droghe leggere e nei farmaci di classe B, che però non arriva al punto di provocare delle intossicazioni.

Il prodotto agisce sul dolore e sull’infiammazione provocati dal dolore mestruale entro 15-30 minuti da quando viene utilizzato. Il Thc funziona da antidolorifico, senza tuttavia indurre alcuno stato di alterazione, mentre il Cbd, oltre a combattere l’infiammazione, rilassa gli spasmi muscolari. Un box da quattro tamponi costa 40 euro circa. Per ragioni legali, al momento sono in vendita solamente in Colorado e California, negli Stati Uniti.

Cannabis contro i dolori mestruali