Bevande vegane e crudiste: le ricette dell’energia

E' molto semplice disintossicarsi e sentirsi ricaricati con una sferzata di naturale energia

Dalla dieta vegana abbiamo imparato che la cucina puramente vegetale assicura il giusto apporto di nutrimenti essenziali ed è ricca di varietà e gusto, ma sarà ancora più ricca se integrata con delle invitanti bevande – che oltre ad essere vegane – sono anche crudiste: realizzate cioè senza alcuna cottura. Un salutare ritorno alla natura e alla freschezza dei suoi frutti, così come ci sono stati donati. Non è necessario seguire una dieta vegana o crudista per poter apprezzare i centrifugati crudisti. Possiamo benissimo integrare la nostra dieta abituale con queste ricette e ottenere comunque un maggiore apporto di vitamine e minerali, disintossicando il nostro corpo e rinforzando il sistema immunitario. Chissà che poi la curiosità non porti a voler approfondire e accogliere questi modi di nutrirsi alternativi.

Tutto quello che servirà per realizzare queste bevande dissetanti, altamente rigeneranti e depurative sarà una centrifuga e tanta frutta e verdura da mescolare, meglio se biologica. Il maggior pregio dei centrifugati è quello di permetterci di assumere molta più frutta e verdura di quanta ne mangeremmo in una volta sola, rendendola immediatamente assimilabile dall’organismo, semplificando la digestione così da far giungere le vitamine direttamente a destinazione. Inoltre – realizzando in casa i nostri succhi – avremo la certezza degli ingredienti utilizzati ed eviteremo additivi, zuccheri ed aromi artificiali, assaporando il gusto della frutta, assicurandoci di assumerne tutto il nutrimento!

Uno dei centrifugati più semplice e di maggior successo, è l’ACE, realizzato con succo di carota, limone e arancia. Il suo nome è composto dalle vitamine che contiene: la A, la C e la E. Ricco quindi di energia, di nutrienti per la pelle e per gli occhi.
Il succo disintossicante per eccellenza è composto da sedano e cetrioli, ai quali possiamo aggiungere una mela per arricchire il nostro composto con le sue vitamine e godere degli zuccheri naturali della frutta.
Un centrifugato che aiuta la digestione può essere realizzato invece con il finocchio oppure con la barbabietola.

Ogni alimento che la natura ci ha messo a disposizione ha proprietà interessanti da sfruttare per dare una sferzata di energia al nostro organismo: l’ananas è depurativo, i kiwi e le arance sono un toccasana per il nostro sistema immunitario, gli spinaci sono disintossicanti, il melograno è un potente antiossidante, i broccoli sono ricchi di ferro e proteine. Correte dal vostro fruttivendolo di fiducia, e preparatevi a riscoprire un modo energetico e salutare di viziare il vostro corpo e ritrovare il gusto della salute.

Immagini: Depositphotos

Bevande vegane e crudiste: le ricette dell’energia