Basta abusare delle cose buone!

Siamo realiste: a colpi di 300 gr circa all’anno, tra i 20 e i 50, si rischia di prendere chili senza nemmeno accorgersene! Mi direte: "E allora?": qualche chilo in più potrebbe anche donarvi. Siamo d’accordo, ma non dovreste comunque abusare delle buona tavola! Se vi piace sgranocchiare la vita con gusto, non c’è niente di male, ma meglio correggere subito i piccoli errori se non volete finire con uno pneumatico attorno alla pancia e un paio di cosce da odalisca. Senza contare che, in generale, un’alimentazione sana conserva la forma ottimale delle cellule, l’elasticità della pelle e vi dona un figurino a prova di età.

Se vi chiedete… "Perché proprio a me?" Tiratevi su, non c’è niente di personale, il problema tocca il sesso femminile nel suo complesso. Cominciamo da una constatazione: ingrassare è normale, capita a tutti. Ma non è una buona ragione per lasciarsi andare. Anzi, è il caso di lottare contro la natura, che ci fa ingrassare a partire dall’età di 20 anni, in misura di 1g al giorno – è statistico. Niente di sconvolgente, dite? E invece, facendo i conti, così si arriva a 300 gr all’anno. Il grasso è subdolo, ma voi non gliela darete vinta!

Guarda la FOTOGUIDA per scoprire quali sono i fattori che entrano in gioco e che causano questi aumenti di peso graduali.

Tratto da "I segreti dell’eterna giovinezza", Morellini Editore.

Fonte:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Basta abusare delle cose buone!