Addio palestra e cibi light: arriva la (vera) pillola dimagrante

La "Food and Drug Administration" americana ha dato l'ok al Lorcaserin, farmaco che inibisce l'appetito e non ha effetti collaterali. Quanto costa e come funziona

Se fino ad oggi le pillole dimagranti non avevano sortito quei miracoli sperati e annunciati, adesso un farmaco inibitore dell’appetito, il “Lorcaserin” (noto negli Usa come Belviq) ha superato i test della Food and Drug Administration americana, essendo stato dimostrato che non ha effetti collaterali sul cuore e lostato mentale dei pazienti.

Sono stati infatti effettuati test su 12mila persone obese, in quasi 4 anni, e molti specialisti cominciano a parlare del «sacro graal» della lotta al sovrappeso, finalmente individuato dopo secoli di avvilenti tentativi.

Lo studio, pubblicato e consultabile online sul New England Journal of Medicine, ha dimostrato che due pillole al giorno di Lorcaserin possono ridurre del 5% il peso corporeo in alcuni mesi, senza effetti negativi sul cuore e sulla salute mentale

COME FUNZIONA Il medicinale agisce attivando il recettore della serotonina 2C nell’ ipotalamo, doando un senso di appagamento e di sazietà che impedisce di assumere cibo in eccesso.

QUANDO IN EUROPA: Occorreranno nuove ricerche e se bisognerà attendere le decisioni di Bruxelles sulla distribuzione del medicinale in Europa

QUANTO COSTA Negli Usa il trattamento costa circa 300 dollari al mese.

ADDIO ESTENUANTI SEDUTE IN PALESTRA? Si potrà, in parte, dire addio alle estenuanti sedute in palestra e ai costosi cibi light, ma non bisogna illudersi che basterà solo la pillola per il miracolo:  un sano e corretto stile di vita resta indispensabile, il Lorcaserin aiuterà solo a renderlo più efficace.

Addio palestra e cibi light: arriva la (vera) pillola dimagrante