L’anti-dieta di Louise Parker: perdi due taglie come Kate Middleton

Il segreto di Kate Middleton per essere sempre in forma? L'anti dieta di Louise Parker per perdere sino a 2 taglie

Il segreto che si nasconde dietro la forma fisica perfetta di Kate Middleton è l’anti-dieta di Louis Parker.

Si tratta di un regime alimentare che promette una notevole perdita di peso e consente di dimagrire di almeno due taglie. La dieta è stata creata da Louise Parker, esperta britannica di nutrizione e fitness, che ha scritto il libro Lean For Life, divenuto un best seller in Gran Bretagna.

La prima a provarla è stata l’attrice Emma Thompson, che è riuscita a perdere nove chili (e 2 taglie) in sei settimane. In seguito anche Kate Middleton è rimasta conquistata dalla dieta Parker, scegliendola per tornare in forma dopo il terzo parto. Come funziona questo programma alimentare? Si tratta di una dieta low carb che promuove uno stile di vita sano, sommando un’alimentazione equilibrata allo sport.

Viene chiamata anti dieta perché non richiede di pesare le porzioni o contare le calorie. Viene solamente indicata una lista di cibi da favorire che miglioreranno il metabolismo e porteranno ad una perdita di peso. Il piano prevede soprattutto alimenti con un basso indice glicemico e un allenamento quotidiano con 15 minuti di aerobica e 10 mila passi.

I pasti principali sono tre, con due spuntini a metà mattina e pomeriggio. La giornata inizia con un frullato proteico e una omelette di albumi. A pranzo e cena invece preferite le proteine, puntando su carne, pesce o legumi, ma anche tofu e tempeh. In ogni pasto deve essere presente una porzione di verdure, condite con olio extravergine d’oliva (un cucchiaio) e frutta secca. Durante la giornata è possibile consumare dei piccoli spuntini per combattere la fame nervosa. Gustate due quadratini di cioccolato fondente oppure un frutto di stagione e bevete almeno due litri d’acqua al dì.

Come sempre prima di iniziare la dieta è necessario consultare il proprio medico curante. Anche se è equilibrata infatti il metodo Parker esclude alcune categorie di alimenti, per questo è importante evitare il fai da te e contattare un esperto in materia per evitare problemi di salute.

L’anti-dieta di Louise Parker: perdi due taglie come Kate M...