Budino al cioccolato cotto al vapore

Per 6 porzioni

50 g di cioccolato amaro (cacao minimo 70%)
110 g di farina
110 g di zucchero semolato
1 cucchiaio di cacao amaro in polvere
125 ml di latte scremato
1 uovo
1 cucchiaino di lievito
½ cucchiaino di noce moscata grattugiata
75 g di nocciole tostate e tritate
Margarina per ungere

Fate sciogliere il cioccolato in una terrina a bagnomaria.
Amalgamate i restanti ingredienti, eccetto le nocciole, in un mixer per 1 minuto a bassa velocità. Unite il cioccolato fuso e frullate per 1 minuto ad alta velocità. Quindi incorporate le nocciole.
Ungete lievemente uno stampo per budino da 1,2 litri con la margarina e versatevi la miscela. Coprite con un coperchio o con un foglio di alluminio unto, ripiegato e legato con lo spago.
Mettete lo stampo in mezzo a una casseruola e versate intorno dell’acqua bollente fino a raggiungere i tre quarti dal bordo dello stesso. Cuocete a fuoco medio per circa  1 ora e ½ o fin quando, inserendo uno stuzzicadenti o la punta di un coltello, non esce asciutto.
Togliete il budino dalla casseruola e fate raffreddare per 10 minuti. Capovolgetelo su un piatto di portata aiutandovi con la lama di un coltello per farlo staccare. Servite con "Crema alla vaniglia" (vedi ricetta di pag. 135).

Per porzione: 289 kcal, 13 g di grassi (di cui saturi 3 g), 39 g di carboidrati, 0,14 g di sodio

Le ricette sono tratte da:
A. W. Thompson A. Govindji, Ricette Straordinarie per il Diabete
© Copyright 2004 Kenness Publishing – FL

Budino al cioccolato cotto al vapore