Un’ora di Zumba e bruci 900 calorie: ecco come

Un allenamento divertente che fa perdere i chili accumulati durante le vacanze e tonifica i muscoli

Zumba  annovera tra i suoi fan, la crème de la crème dello star system internazionale. Da Shakira, di cui Beto (ideatore della Zumba) è stato per anni il coreografo ufficiale a Jennifer Lopez, che considera Zumba uno dei rimedi fondamentali per riscoprirsi giovani anche a 40 anni. E dopo di loro tanti altri, tra cui Ricky Martin a Natalie Portman.

Lo Zumba è l’allenamento più “in” del momento, con cui si arriva a consumare 900 calorie all’ora. Un programma di fitness che unisce l’aerobica e i balli latino americani. Sono quattro i ritmi base: merengue, salsa, reggeaton e cumbia ma si possono usare anche hip hop e rap. Si può praticare anche a casa da soli, con lo Zumba Fitness, la trasposizione in digitale del programma di allenamento, una alternativa alle sessioni di Zumba in palestra.

La sua efficacia consiste nella combinazione di ritmi veloci e lenti che tonificano e scolpiscono il corpo usando un approccio aerobico fitness che rinforza i muscoli e procura grandi benefici cardiaci. Visto il grande successo di questo allenamento, sono state aggiunte lo Zumba in acqua, lo Zumba tonic (fatta con gli attrezzi) e lo Zumba per bambini e lo Zumba in spiaggia.

Il suo punto di forza è che è molto divertente e questo fa sì che ci si alleni e si perda peso senza nememno accorgersene.

Le star ne vanno pazze. Non serve essere ballerini o avere qualità particolari, basta avere voglia di divertirsi.

In alcuni locali si organizzano veri e propri Zumba Party, che prendono spunto dai balli di gruppo. E in giro per il mondo hanno preso vita numerosi Flash Mob con coreografie fatte con la Zumba.

L’ideatore di questo programma è Beto Perez, istruttore di fitness colombiano: un giorno, a metà degli anni ’90, dimenticò di portare la sua musica aerobica tradizionale al corso dove insegnava. Dovette così improvvisare, usando un mix di musica da nastri di salsa e merengue. In questo modo creò un nuovo tipo di fitness-danza, che si basa sull’abbandono dei movimenti del corpo alla musica, senza contare le sequenze di passi.

I partecipanti erano elettrizzati, nessuno riusciva a smettere di sorridere: alla sua classe era piaciuto moltissimo!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Un’ora di Zumba e bruci 900 calorie: ecco come