Videocorso: le basi del trucco

Grazia e bellezza sono la sua missione, ma deve diventare anche la vostra.
Basta ascoltare i consigli dell’esperta Paola e anche i casi più disperati, come quello della diligente allieva Claudia, possono migliorare: basta un po’ di esercizio e il make up non avrà più segreti per voi.
Si comincia dall’ABC, e cioè dalle basi del make up da applicare sul viso: fondotinta, correttore, fard e cipria.
Nel vostro beauty case – consiglia Paola – non possono mancare:

  • una crema idratante
  • una crema contorno occhi
  • un fondotinta
  • delle spugnette di lattice
  • un correttore arancio e uno verde
  • un fard arancio o rosato
  • un burro di cacao


 Come procedere
:

  • Crema idratante: stenderla sul viso con movimenti circolari, come Claudia nel video.
  • Passare ad applicare la crema contorno occhi e il burro di cacao.
  • Fondotinta: ce ne sono due tipi, fluido (adatto alla pelle secca) e compatto (per pelle grassa ma non matura). Il suo scopo è uniformare l’incarnato e dunque va scelto della tonalità più simile a quella della pelle. Dal dorso della mano prendetene una piccola quantità con una spugnetta di lattice e applicatelo sul viso partendo dalla fronte, per poi passare al naso, agli zigomi e al mento.
  •  Correttore: se avete occhiaie che tendono al blu usate quello arancio, se tendono al rosso applicate quello verde. Non preoccupatevi, non si vedrà nulla: sono i trucchi del mestiere…
  • Cipria: è arrivato il momento di applicarla. Il suo compito è fissare i prodotti che avete applicato separandoli dalle polveri che metterete successivamente, senza che si formino antiestetiche macchie.
  •  Fard: rosa o arancio non fa differenza, è solo questione di gusti et voilà, il gioco è fatto e la vostra pelle apparirà perfetta.

L’appuntamento è alla prossima puntata, con le video lezioni di trucco dell’esperta Paola!

Videocorso: le basi del trucco