Beauty Routine di Belen Rodriguez: ecco come replicarla a casa

Scopriamo tutti i segreti beauty di Belen Rodriguez, per un incarnato fresco, luminoso ed un makeup naturale ma magnetico

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Belen Rodriguez è da sempre considerata icona di stile per la sua bellezza indiscussa, che unita al suo innato fascino conquista uomini e donne. Ha svelato la sua beauty routine, i prodotti ed i gesti quotidiani di bellezza che utilizza per avere un viso fresco, riposato, disteso ed un makeup naturale, che sottolinei lo sguardo e valorizzi le sue labbra carnose.

Come prima cosa, importante è partire dalla skincare routine. Belen utilizza una maschera scrub ossigenante di Filorga, che rivitalizza i tessuti ed apporta luminosità. Come secondo step applica un siero illuminante, 111 Skin Rose Gold Radiance Booster, che picchietta sugli zigomi ed anche sul decolleté, per un effetto illuminante naturale. I suoi step della skincare routine prima del makeup si fermano qui, anche se sarebbe opportuno utilizzare un buon contorno occhi, leggero ed idratante, levigante per le pelli più mature, una crema viso idratante o specifica per la propria tipologia di pelle e, nel caso di un makeup da giorno, una protezione solare leggera.

Il makeup di Belen è semplice e veloce da realizzare, adatto davvero a tutti i giorni. La base viso è molto importante, e lei la predilige luminosa e non pesante. Il fondotinta che utilizza è di La Prairie,  brand luxury, ma può essere sostituito con un fondotinta più economico, a patto che non abbia l’effetto “cerone” sul viso, che sia idratante ed illuminante, non troppo opaca. Come correttore, non si separa mai dal suo amato Touche Èclat di Yves Saint Laurent, un vero must have preferito da tante star. Illumina la zona dell’occhiaia, sopra le sopracciglia, lo zigomo ed anche subito sotto l’osso zigomatico, per creare una sorta di contouring molto naturale. Nelle zone che necessitano di maggiore coprenza, poi, utilizza il Secret Camouflage Concealer di Laura Mercier, brand che ama non solo per i correttori, ma anche per la famosissima Translucent Loose Powder, anche questo prodotto best seller amato da Makeup Artist e vip dello spettacolo, per il suo potere fissante ma impalpabile, effetto pelle levigata.

Belen non ama un contouring troppo marcato, a meno che non si tratti di un servizio fotografico, perché, ed in effetti è vero, dal vivo risulta troppo innaturale e finto. Con un blush tendente al marrone, adatto al suo incarnato olivastro, scalda leggermente la punta del naso, enfatizza lo zigomo applicandolo subito sotto all’osso e anche sulla mascella. Su un tono di pelle molto più chiaro, meglio prediligere una terra vera e propria, che non sia né troppo fredda né troppo calda. Come blush utilizza un tono pescato, per un effetto “bonne mine, facile da replicare anche con tonalità più lampone o prugna, in base al proprio sottotono e tonalità di pelle. Non può poi mancare l’illuminante, in crema, che ama applicare su tutta la palpebra per un effetto bagnato, sulle clavicole, sotto l’arcata sopracciliare e sugli zigomi, mentre per creare un punto luce sull’arco di cupido e all’angolo interno dell’occhio utilizza uno stick di Bobbi Brown, brand appena sbarcato in Italia e grande must-have per i professionisti del makeup.

Il makeup occhi, poi, prevede l’applicazione di un ombretto marrone nella piega dell’occhio, per dare maggior profondità e all’irrinunciabile eyeliner, per il suo famoso ed intrigante sguardo da gatta. Il suo preferito è lo Shocking di Yves Saint Laurent, un eyeliner in penna con la punta in feltro. Un’alternativa economica? Il Tattoo Liner di Kat Von D o l’Epic Ink Liner di Nyx Professional Makeup. Irrinunciabile anche il mascara, che applica in grande quantità, per aprire lo sguardo e renderlo ancora più magnetico. Il consiglio di Belen? Piegate leggermente lo scovolino in modo che non sia dritto, ma più obliquo. Così facendo sarà più facile raggiungere l’attaccatura delle ciglia ed anche le più piccole!

Sulle labbra un tocco di colore o un nude, senza dimenticare la sua matita labbra preferita, Spice di Mac, per contornarle e renderle ancora più piene. Ultimo step il fissatore per il makeup, un grande must have non solo come tocco finale, ma anche come primer o per rinfrescare la pelle prima della skincare routine: Eau de Beauté di Caudalie.

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Beauty Routine di Belen Rodriguez: ecco come replicarla a casa