Unghie 2018: smalti e colori di tendenza

Dall'effetto sparkling a quello nude, dal giallo al rosa Barbie: ecco i colori e gli smalti di tendenza per le unghie nel 2018

Scopri le tendenze unghie 2019

Quali sono i colori di tendenza per le unghie nel 2018? Da qualche anno la manicure è divenuta un vero e proprio must ed è uno dei trattamenti più richiesti dalle donne, che vogliono avere mani curate e alla moda. D’altronde le unghie sono un particolare molto importante, che ha necessità di essere curato, spesso anche più dei capelli.

Per sentirsi belle (e apparire belle) è fondamentale avere non solo un taglio e un colore alla moda, ma anche uno smalto di tendenza. Non a caso chi sceglie di avere mani curate ha solo l’imbarazzo della scelta, fra gel, smalto semipermanente o tradizionale, anche per quanto riguarda i colori i must variano a seconda degli anni e di ciò che propongono gli stilisti e le celebrity. La grande novità del 2018 è senza dubbio la forma soft square, una via di mezzo fra quella ovale e quadrata, con una lunghezza medio-corta.

Unghie 2018: gli smalti

Meghan Markle non detta i trend solo quando si parla di look, ma anche per quanto riguarda le unghie. Il trend del 2018, non a caso, è lo smalto nude, lo stesso sfoggiato il giorno dell’annuncio del matrimonio con il Principe Harry. In quell’occasione l’attrice americana aveva mostrato il suo anello di fidanzamento abbinandolo ad una manicure nude.

I colori più in voga nei prossimi mesi saranno il rosa chiarissimo, il beige, ma anche il grigio-rosa polvere e soprattutto il bianco lattigionoso, lo stesso mostrato da Michelle Hunziker sul palco dell’Ariston a Sanremo 2018. La forza del nude sta nel fatto che rende perfetta ogni manicure, proprio come accade con il fondotinta. Per scegliere quello giusto è necessario abbinarlo alla carnagione.

Se avete la pelle molto chiara, puntate su uno smalto con sfumature del rosa, per minimizzare arrossamenti delle cuticole o delle pelle, se invece avete un incarnato scuro optate per uno smalto con sfumature malva, fango o al caffelatte. No a nuance che tendono al giallo, sì a quelle che riproducono il colore naturale delle vostre labbra, come il rosa chiaro.

Se di giorno i colori sono nude, la sera le unghie risplendono grazie all’effetto metallico. Le mani brillano con smalti-vernice cromati e olografici. Il must sono le mirror nails, amatissime dalle star e condivise sui social dalle appassionate di beauty e non solo. Si tratta di un effetto raffinato e chic, ma al tempo stesso futuristico e al passo con i tempi, proposto dagli stilisti in tante versioni diverse. Le più glam? Quelle gold o bronzo, perfette per una serata importante.

Unghie 2018: i colori must

Ma quali saranno i colori must del 2018 in materia di unghie? Nei prossimi mesi avremo senza dubbio l’imbarazzo della scelta. L’arrivo della stagione calda segna il ritorno di un grande evergreen: il rosso, che diventa cremoso e shine, per donne che non hanno paura di farsi notare. Largo spazio anche al rosa shocking – quello di Barbie per intenderci – al giallo e all’arancio, per unghie che sembrano caramelle da gustare. Le sfumature più trendy sono l’arancio Tangerine, il rosa hot pop pink e il giallo limone, scelto anche da Rihanna. Non dimenticate nemmeno l’Ultra Violet, perfetto con l’abbronzatura.

Unghie 2018: le nail art

unghie metalliche

Le nail art più alla moda nel 2018 diventano minimal con piccoli dettagli che rendono speciale l’unghia. Ad esempio basta un trattino, un punto geometrico, una riga per trasformare un’unghia nude in un piccolo capolavoro. L’ideale per una moda che non vuole eccessi, ma punta ad un risultato ultra fashion.

Siete in cerca di ispirazione? Allora provate l’unghia rosa con un motivo a zig zag oppure dei trattini neri sullo smalto giallo limone. Perfetti anche i cuoricini sul nude oppure le logo nails, con i loghi dei grandi brand stampati sulle unghie, una soluzione per ragazze ultra fashion.

Anche nella nail art torna il tema delle nuance metalliche, che saranno un must per tutto il 2018. Oro, bronzo, argento spuntano sull’unghia come dettagli grafici, posizionandosi sulle lunette o sulla punta, per una versione tutta nuova della french manicure. Puntate sull’effetto che vi piace di più a seconda dell’umore. Glitter con smalto trasparente per chi vuole sentirsi glam, sparkling per le ragazze che amano farsi notare oppure vellutato per vere femme fatale. Non resta che provarle tutte e divertirsi a cambiare il look delle unghie nel corso di tutti i 12 mesi!

Unghie 2018: smalti e colori di tendenza