Come snellire le gambe: gli esercizi giusti da fare in casa

Per questioni ormonali e metaboliche, quei cuscinetti che abbiamo su fianchi, glutei e cosce sono funzionali a immagazzinare i grassi ingeriti, grassi che con difficoltà possono essere smaltiti.

COME SNELLIRE COSCE E POLPACCI
Come già saprete, questa è una zona che al di là della costituzione di ciascuno, andrebbe tenuta sotto controllo con una dieta apposita. Evitate salumi (che contengono sale), fritti e pietanze molto unte. Limitate i farinacei e variate l’alimentazione giocando su verdure e frutta, aiutandovi con l’esercizio fisico. Per completare il quadro, scegliete creme e massaggi drenanti.

Qualche suggerimento:
-alternate doccia fredda e calda: la variazione di temperatura aiuta la circolazione;
-creme: a base di caffeina o di guaranà, rinfrescanti e a effetto termico. Valutate quella che si addice al vostro caso;
-drenaggio: è una tecnica che stimola la linfa attraverso pressioni manuali che combattono la pesantezza.
Il nuoto è lo sport migliore per evitare traumi alla schiena grazie all’assenza di gravità. Ma non è il solo: il jogging modella le vostre gambe se fatto con metodo e sistematicità come la danza.
 
Evitate di effettuare però esercizi che comportino l’aumento di massa muscolare, preferite stretching, pilates e camminate.

 

Come snellire le gambe: gli esercizi giusti da fare in casa