Trattamenti capelli provati per voi per capelli al top!

3 prodotti testati per voi per avere capelli forti, in salute, luminosi e mantenere il colore. Pronti a scoprire quali sono?

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger

Oggi parliamo di capelli ed in particolare di tre prodotti che ho testato per voi e che sono ormai entrati a far parte della mia routine! Amo da sempre cambiare look, colorarli, provare tagli diversi, metterli in piega ma questo inevitabilmente rende i miei capelli stressati, disidratati e sfibrati e sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti performanti per mantenerli il più sani e belli possibile. Scopriamo quindi insieme i 3 prodotti che ho testato per voi!

Mulac Cosmetics Hair Lab Clean’Berry 10 shampoo e Creme’Berry 10 maschera

Mulac Cosmetics è un brand di cui utilizzo ed apprezzo molto la linea cosmetica, in particolare modo le polveri per il contouring, blush ed illuminanti, i correttori ed i rossetti. Ho voluto provare anche due referenze della linea capelli, incuriosita dall’odore paradisiaco di questi prodotti. La profumazione è molto intensa e persistente sui capelli, un odore difficile da descrivere, di fiori e di pulito, ma ricorda molto i prodotti professionali da parrucchieri. Lo shampoo è di una densità media e già dalla prima passata crea una bella schiuma lavante. Io sono un soggetto sensibile e spesso molti prodotti mi irritano la cute e mi fanno tossire, ma questo shampoo è delicato e non aggressivo. Ha un’azione nutriente intensiva grazie ai 10 oli presenti nella formulazione, idrata in profondità e ristruttura il capello e non contiene siliconi!

Fonte: Mulac Cosmetics

Della stessa linea esistono anche lo shampoo secco, l’olio e la maschera, che ho provato in abbinamento allo shampoo, usta al posto del balsamo. La consistenza non è ricca come ci si potrebbe aspettare, non è liquida ma neanche troppo burrosa. Il risultato sui capelli però è davvero nutriente e disciplinante ed aiuta a combattere il crespo, in particolar modo quello dei baby hair, dei piccoli capelli in crescita che coronano la nostra testa. È un trattamento elasticizzante e protettivo, adatto a tutti i tipi di capelli, nello specifico quelli bisognosi di coccole. Sia lo shampoo che il balsamo contengono olio di moringa anti inquinamento, proteine ed olio di riso anti crespo, olio di babassu per lucidare i capelli, olio di karité ad azione protettiva sulle punte, olio di acai rivitalizzante, olio di buriti districante, olio di mirtillo riparatore, olio di argan ristrutturante, olio di schiuma di prato idratante, olio di babassu lucidante, olio di passiflora setificante ed anche pantenolo.

Fanola No Yellow Shampoo

Fonte: Fanola

Avendo decolorato i capelli per poterli riflessare di rosa, oltre ad essere sciupati, una volta scaricato il colore rimangono sempre un po’ pigmentati. Le zone più bionde in particolar modo tendono ad ossidare ed a prendere una colorazione giallastra con riflessi troppo caldi, che vado a spegnere con uno shampoo antigiallo. Dopo varie ricerche sul web ho trovato il brand Fanola, che ho scoperto essere un italiano, poco conosciuto al consumatore perché professionale. Solitamente gli shampoo di questo tipo tendono a seccare il capello perché la loro azione si concentra sul colore, mentre il No Yellow di Fanola me li lascia davvero morbidi. Ha una concentrazione di pigmento elevatissima quindi se volete solo spegnere i riflessi paglierini e raffreddare il vostro biondo, fate prima un test su una ciocca nascosta o lasciatelo in posa pochi minuti, altrimenti potreste ritrovarvi con dei riflessi violacei. Io tante volte l’ho usato anche così, applicandolo a capelli asciutti e lasciandolo in posa 15 minuti. Una volta risciacquati e lavati i capelli ottengono dei riflessi lilla niente male!

Batiste Dry Shampoo

Fonte: Batiste Hair

È un prodotto che compro e ricopro da sempre e che è parte integrante anche del mio kit di lavoro. Lo shampoo secco è un prodotto multiuso indispensabile, di cui non si sente molto parlare ma che consiglio costantemente (le mie amiche ne sanno qualcosa). Si utilizza per dare una rinfrescata alla piega quando i capelli non sono più freschi di lavaggio ed istantaneamente tornano come appena lavati! Mi fido molto degli shampoo secchi di Batiste, che trovo essere i migliori e con un prezzo veramente basso, anche se riesco a trovarli solo online. Un altro utilizzo è per dare corpo e volume ai capelli, specie quelli fini, anche prima di realizzare trecce ed acconciature. Questo trucchetto farà anche in modo che i capelli abbiano più presa, perché texturizzati. Ultimo utilizzo, ma non meno importante è quello che dà il nome a questo prodotto, cioè al posto di uno shampoo con acqua. Infatti è davvero un salvavita per quelle giornate in cui sapete che dovete lavarvi i capelli e magari avete già preventivato di farlo prima di andare a letto… ma vi arriva un invito improvviso fuori! Ecco che con questo prodotto riuscite ad essere presentabili, se non altro per legare i capelli in una coda che non sembri appena uscita da un frantoio, provare per credere! Ovviamente è uno step da ripetere una tantum, perché non si sostituisce al classico shampoo.

Camilla Cantini

Camilla Cantini Beauty blogger Sono Camilla, makeup-artist freelance con la passione per la moda e l’arte. Ho iniziato ad avvicinarmi al mondo beauty come autodidatta per poi specializzarmi, lavorando per shooting, sfilate e magazines di settore. Amo creare look sempre diversi, ricercare nuovi trend e confrontarmi giornalmente con chi mi segue con affetto!

Trattamenti capelli provati per voi per capelli al top!