Tatuaggi facili da nascondere: qualche suggerimento utile

Tatuaggi facili da nascondere? Alla scoperta di alcune idee semplici e carine per coprirli quando capitano delle circostanze che lo richiedono

I tatuaggi facili da nascondere devono innanzitutto essere di piccole dimensioni e collocati in zone poco visibili. Gli appassionati di tattoo si imbattono spesso in numerosi problemi, poiché in alcuni ambiti lavorativi dove è richiesto un abbigliamento preciso e formale, i tatuaggi possono comportare dei veri e propri disagi. Si tratta di una delle ragioni principali per cui molte persone preferiscono riflettere attentamente prima di procedere alla realizzazione del tatuaggio, poiché non si può mai prevedere quali circostanze riserva il futuro.

Proprio per questo la scelta del tatuaggio dev’essere fatta con forte determinazione e non devono esserci ripensamenti. C’è chi ama avere dei tatuaggi sul proprio corpo con lo scopo di metterli in mostra e chi invece li considera come un vero e proprio marchio segreto. Ecco un elenco di alcuni tatuaggi facili da nascondere, anche semplicemente attraverso l’utilizzo di un correttore, di vestiti o di accessori. Una tendenza ormai molto diffusa è senza ombra di dubbio il tatuaggio dietro l’orecchio.

Si tratta sicuramente di una zona poco vistosa, ma che permette allo stesso tempo di rendere visibile il proprio tatuaggio a seconda dell’acconciatura, ovvero capelli sciolti o legati. In caso di capelli corti si può ricorrere alla sua copertura con l’utilizzo del make up. Come non citare i gettonati finger tattoo? Questa tipologia, ormai apprezzata da molti, può essere coperta con il semplice utilizzo di anelli. Lo stesso vale per quanto riguarda i tatuaggi sul polso, facili da mascherare con il semplice utilizzo di bracciali.

Anche i tattoo sulla gamba vanno molto di moda oltre che donare un tocco di sensualità ed originalità. Si tratta di una zona che non darà alcun problema in ambito lavorativo. Non si può dire lo stesso se optate invece per una giornata al mare, ma in queste circostanze sarà sicuramente gradevole esibirlo. Infine, un tattoo che assicura una perfetta copertura è sicuramente lo scalp tattoo. Si tratta di un tatuaggio posto su un lato rasato della testa e una volta che i capelli riscrescono, il gioco è fatto. Attenzione però, poiché alcuni esperti sostengono che la chioma potrebbe non crescere nuovamente sulla zona del tatuaggio.

Tatuaggi facili da nascondere: qualche suggerimento utile