Tagli e colori dell’autunno inverno

ART HAIR STUDIOS – La collezione autunno/inverno I di Art Hair Studios è intrisa di un’atmosfera retrò, affascinante e regale. Protagonisti i capelli ricci con volumi destrutturati e movimentati per una donna dinamica ed eclettica. I tagli dell’autunno inverno sono modellati con forme piatte sulla fronte e forme laterali triangolari che ricordano le corone delle regine. I corti si caratterizzano da frange ben definite e volumi laterali accentuati mentre il caschetto è scalato con frangia e alleggerito sulle punte, stili rivisitati per look unici e personali. I raccolti trovano ispirazione da contemporanee regine di tradizione anglosassone, una sapiente combinazione di chignon, torchon e trecce che ammiccano a delicate coroncine, inquadrando e valorizzando il volto. I colori sono iper naturali e luminosi, mix di nuance uniche ultra chic. Le sfumature calde sono protagoniste dell’autunno con biondi sabbia, ramati, castani e nocciola.

TONI&GUY
– Chi non ha nessuna intenzione di tagliare i capelli troverà degli spunti originali per acconciare le chiome lunghe (vedi come farle crescere i capelli più in fretta). Le parole d’ordine di Toni&Guy sono coda e chignon. La coda si rinnova: questo stile intramontabile aggiunge un doppio twist tridimensionale con una riga centrale ben definita. Oppure diventa bon ton: coda bassa, elegante e ispirata agli anni ’60 chiusa con una clip dorata. E’ invece una donna guarriera quella che sfoggia una semplice coda di cavallo sotto una treccia centrale. Lo chignon ha molteplici forme e dimensioni, spazia da stili semplici a complessi intrecci.

BEST CLUB –
 Una collezione che trae ispirazione dal lifestyle, dalla moda pret-a-porter, dalle copertine dei fashion magazine fino alle passerelle più prestigiose. Grande versatilità nei tagli dell’autunno inverno: le lunghezze vanno dal corto al lungo, ideali per ogni tipologia di donna. I colori spaziano dalle nuance naturali ai colori più accesi. Ce n’è per tutte, dalla donna dinamica che ha poco tempo da dedicare ai capelli ma che ama seguire le tendenze (vedi come pettinare i capelli corti), a quella che vuole mantenere i capelli lunghi ma allo stesso tempo desidera rinnovarsi.
 
JAMES – I tagli dell’autunno inverno sono una combinazione di forme solide e delicate sfumature, unite a una ricercata asimmetria che dona intensità ai lineamenti. Teste piccole e volumi ridimensionati, con qualche eccezione, e un’attenzione particolare al movimento. I corti trovano nuova energia, rompendo la fissità geometrica con ciocche ribelli mosse dal vento. Ispirazioni anni ’20, caschetti rivisitato in chiave ultra glam, volumi visibili che strizzano l’occhio agli anni ’80. I tagli lunghi si fanno scalati e destrutturati per un risultato ultra naturale.
Il must della stagione è leggerezza nei colori. Toni caldi per l’autunno con nuance dai riflessi mogano, rame, cacao, cioccolato e castagna, senza dimenticare il classico e unico biondo platino. Novità di tendenza una palette di colori di sfumature viola. I volumi sono modellati con le mani, i movimenti ricreati con ferri ampi che regalano leggerezza. 

Tagli e colori dell’autunno inverno