Su quale tipo di viso è adatto un taglio corto?

Secondo gli hairstylist ogni forma di viso ha un taglio di capelli che lo valorizza. Scopriamo insieme per chi è adatto il taglio corto

Secondo gli esperti del settore ogni viso ha un taglio di capelli che ne valorizza le proporzioni. Il taglio corto è amatissimo sia dalle star che dalle casalinghe e ne esistono moltissime varianti, ma come fare a sapere se è adatto a noi? Secondo l’hairstylist John Freida il numero magico è 5,7 cm. Basterebbe infatti mettere una matita sotto il mento in orizzontale e appoggiare un righello sotto l’orecchio: se l’intersezione è meno di 5,7 il tuo volto sarà perfetto con un taglio corto altrimenti è meglio optare per un taglio più lungo.

In generale le forme che si sposano al meglio con i tagli corti sono quello ovale, triangolare e quadrato. Il viso ovale è quello più proporzionato e ben si adatta a diversi tipi di taglio.Tra le star a cui potete ispirarvi vi è per esempio Charlize Theron. Il viso triangolare si serve dei tagli corti per riequilibrare le differenze tra la parte superiore e quella della mascella che risulta più pronunciata. Preferite tagli scalati e concentrati alla radice, come la famosa attrice Renée Zellweger. Per il viso quadrato sono adatti tagli come il pixie cut, per evidenziare i lineamenti decisi creando un look androgino, come ad esempio Coco Rocha.

Se avete un viso rettangolare o tondo potete provare un taglio corto ma con alcuni accorgimenti. Il primo deve evitare tutti quei tagli che concentrano il volume alle radici, creando un ulteriore allungamento, guardate per esempio Liv Tyler. Il viso rotondo ha bisogno di un taglio, come il pixie cut, che suggerisca un’immagine di verticalità. Tra le attrici che riescono a gestire al meglio il taglio corto nonostante questa forma del viso vi è Ginnifer Goodwin.

Se da una parte ci sono dei volti che ben si adattano ai tagli corti ce ne sono altri che devono assolutamente evitarli. Tra questi vi sono il viso a cuore e quello a diamante. Per il viso a cuore, riconoscibile dalla fronte ampia e il mento sfuggente, i tagli corti evidenziano queste caratteristiche del viso facendole sembrare ancora più marcate. Una delle star ad avere fallito questa prova è sicuramente Victoria Beckham. Allo stesso modo il viso a diamante ha bisogno di un taglio lungo e morbido, una delle attrici ad averci provato è stata Meg Ryan con ben poco successo.

Immagini: Depositphotos

Su quale tipo di viso è adatto un taglio corto?