“Seno troppo grande”: top model licenziata perché troppo prosperosa

Un seno troppo grande per sfilare: è per questo che la top model Jourdan Dunn è stata licenziata da Dior. Il seno prosperoso non si adatta agli abiti da passerella, e così la modella è stata esclusa dalle sfilate.
“Sono stata eliminata per le mie tette!” ha annunciato la Dunn su Twitter, smentendo indirettamente il tanto sbandierato impegno da parte degli operatori della moda nel combattere l’anoressia e il modello di donna scheletrica che invece a quanto pare è duro a morire.
La modella in realtà di oversize ha solo il seno: è alta 1 e 78 centimetri, ha 89 cm di fianchi e 60 cm di vita, ma il seno misura "ben" 89 cm, troppo per gli abiti strizzati da far sfilare durante la settimana della moda.
Oggi è il seno, ieri il colore della pelle: la stessa modella qualche mese fa aveva rilasciato un’intervista in cui denunciava di essere stata esclusa da un casting perché il cliente “non voleva ragazze nere”. 

“Seno troppo grande”: top model licenziata perché troppo&...