Sanremo, i 10 beauty look da copiare

Da Madalina Ghenea a Laura Pausini: i make up top e i consigli per realizzarli

Il Festival di Sanremo 2016 ci ha regalato momenti di grande bellezza. Beauty look indimenticabili, outfit strepitosi, vestiti da sogno e anche qualche scivolone di stile. Se gli abiti da sera sono difficili da indossare e fin troppo impegnativi, diverso invece è il discorso per il make up.

Abbiamo stilato una classifica dei 10 migliori beauty look di vallette, cantanti e super ospiti che potete tranquillamente copiare. Vediamone alcuni in dettaglio.

Regina di bellezza del Festival è stata Madalina Ghenea. Il suo make up è perfetto per chi come lei ha labbra piuttosto voluminose. Meglio puntare sullo sguardo con smokey eye scuri e sulle labbra solo colori neutri.

Per chi ama invece la luce, ideale è il trucco sfoggiato da Francesca Michielin: un tripudio di illuminante e glitter sia sugli occhi che sulle gote grazie al blush rosa deciso.

Se preferite il make up neutro ma sofisticato, dovete copiare Nicole Kidman. Nessun colore particolare sul viso, solo un ombretto grigio perla e lunghe ciglia nere. Se poi non vi piace truccarvi, ma proprio dovete, prendete spunto dal make up di Kasia Smutniak: più che naturale, quasi inesistente.

Infine, per una serata importante potete ispirarvi al make up sfoggiato da Laura Pausini: smokey eye scuro e glitterato, ma il resto dell’incarnato semplice e le labbra neutre.

Sanremo, i 10 beauty look da copiare