Rossetti: i più belli per le castane

Siete castane e non sapete quale rossetto scegliere? Ecco i colori più belli da sfoggiare in ogni occasione

Quale rossetto scegliere se sei castana? Si tratta di un dettaglio da non sottovalutare, soprattutto perché il colore delle labbra rappresenta una parte molto importante del make up. Basta la nuance giusta e un semplice tocco per ottenere risultati strepitosi e valorizzare al meglio i tratti del viso.

Spesso però trovare la tonalità perfetta diventa una vera impresa impossibile. Per non sbagliare è fondamentale conoscere il proprio sottotono. Scopritelo guardando le vene dei polsi. Se sono blu vuol dire che il sottotono è rosa, in questo caso dovrete puntare su colori freddi, se invece è le vene sono verdi significa che il sottotono è giallo, per questo dovrete optare per nuance calde e dal finish matte.

Rossetti: i più belli per le castane

Trovare il colore giusto per le proprie labbra non è semplice, ma con un po’ di attenzione e qualche piccolo trucco, riuscirete a sfoggiare il rossetto perfetto per voi.

Rossetti rosa per castane

I rossetti nude e rosa sono perfetti per le donne con i capelli castani. La sfumatura migliore è rosa indiano, un magenta sensuale e avvolgente, con riflessi caldi e freddi. Si tratta di un colore ideale sia per le donne con un sottotono rosato che giallo. Se la vostra carnagione è particolarmente chiara puntate su un finish satinato e con glitter, se invece i vostri capelli hanno sfumature più scure, tendenti al nero, scegliete un colore che sia intenso, con una punta di corallo.

Rossetti arancioni per castane

Un’altra sfumatura ideale per le castane è l’arancione. I rossetti di questo tipo sono particolarmente adatti alle more perché valorizzano i lineamenti del viso e danno un tocco di vivacità. Per una carnagione chiara l’ideale invece è un lipstick arancio acceso con una punta di rosso, perfetto soprattutto se le sfumature dei vostri capelli sono bionde o aranciate. In caso contrario andrà benissimo anche un rossetto arancione tendente al rosa, da provare con un finish lucido se siete abbronzate.

Rossetti viola per castane

Adorate il viola? Allora avete trovato la nuance perfetta per voi! Scuro e deciso oppure delicato, il rossetto viola non delude mai ed è il top per le castane. D’altronde esistono moltissime varianti di questa tonalità ed è facile trovare quella giusta in base alle sfumature della propria chioma. Per la sera potete scegliere una nuance non troppo audace, ma che comunque si faccia notare, mentre per la sera largo spazio ad un colore più intenso, come ad esempio un fucsia lucido e luminoso, che non passerà inosservato e attirerà l’attenzione di tutti.

Il viola è un colore freddo per questo è importante abbinarci il make up giusto. Provate con un viola grintoso e intenso, da sfoggiare con ombretti ambrati e caldi, ma anche argento, grigio e marroni.

Rossetti: il make up per le castane

Labbra in primo piano e occhi intensi: il make up delle castane punta su toni caldi e avvolgenti. Scegliete il rossetto nude per tutti i giorni, definendo la bocca in modo molto naturale. Per la sera invece puntate su nuance laccate come il rosso, il viola o il rosa acceso, per non passare inosservate e valorizzare la vostra bellezza.

Per gli occhi scegliete tonalità che richiamano il colore dei vostri capelli, definendo e intensificando lo sguardo. Sì ad ombretti marroni e bronzati, chiari o scuri, no a nuance troppo fredde e accese. Il segreto per un make up a regola d’arte per le castane è quello di intensificare lo sguardo. Puntate su uno smokey eyes con ombretti decisi e molto scuri, sfumati alla perfezione. Completate con matita nera ed eyeliner per disegnare la palpebra superiore

L’incarnato quando si parla di trucco è importantissimo. Anche per le castane vale la regola fondamentale di valutare il sottotono prima di scegliere il fondotinta. Puntate sul prodotto con una colorazione più simile a quella della vostra pelle. Il suo scopo infatti è unicamente quello di uniformare l’incarnato e nascondere al meglio le piccole imperfezioni.

Completate il make up con un tocco di blush. Stendetelo aiutandovi con il pennello, sulla parte alta degli zigomi, sfumandolo verso il basso. Per quanto riguarda i colori potete scegliere diverse tonalità che vanno dal rosa tenue all’arancio, sino al bronzo. Ricordatevi sempre di non usarne troppo e di passarlo sulla pelle con attenzione senza esagerare per evitare l’effetto clown.

Rossetti: i più belli per le castane