Halloween Nail Art: unghie “mascherate” per la notte delle streghe

La qualità sta spesso nei dettagli. E allora ecco che per una notte delle streghe che si rispetti, oltre ai costumi (Halloween: i travestimenti vip più belli) anche la manicure, e le nostre unghie, possono travestirsi in maniera "orrorifica" con risultati di grande effetto. La nail art per Halloween è servita.

Colori must degli smalti, ovviamente, nero (normale o glitterato), arancione e rosso sangue. Chi ha mano ferma e precisione di tratto, potrebbe cimentarsi disegnando piccole ragnatele o teschi con un top coat bianco sopra la base nera, con un piccolo pennellino. Oppure piccole zucche, ottenute con una lacca arancione. O ancora base arancione e decorazioni nere. Per applicare le decorazioni, ci si può aiutare con pinzette per le sopracciglia. Si possono ricreare dei minuscoli teschi anche con piccoli swarosky, per un effetto orrorifico ma trés chic.

Un’altra idea? Base chiara e con il rosso effetto sangue colante sulla punta dell’unghia. Chi non avesse invece tempo e voglia di cimentarsi con lavori di precisione e "miniatura" può sbizzarrirsi con i numerosi smalti speciali  che si trovano in commercio: da quelli che si illuminano al buio, a quelli cracked (ovvero effetto crepa. Usandone uno nero sopra una base rossa si può ottenere l’effetto lava, ad esempio), molto di moda a quelli con veri e propri effetti speciali: magnetici, hologram, mirror, 3d.

Altrimenti, ci si può sbizzarrire con gli stickers: anche in questo caso molti marchi ne hanno creati di vario tipo, anche a tema halloween.L’ideale è incollarli su base nera.E sei poi volete esagerare, potete optare per unghie allungate, a mandorla, per un effetto artiglio da strega. Come quelle amate da Lady Gaga e Lana del Ray,  colorate di nero e decorate con piccole borchie quadrate proprio alla radice.

Dopodiché, festeggiato Halloween, potete continuare a divertirvi con le vostre mani, seguendo tutte le novità in fatto di smalti e unghie, tendenze per l’autunno-inverno 2013-2014

 

Halloween Nail Art: unghie “mascherate” per la notte delle...