Moda capelli 2018: le migliori acconciature

Dalla bubble ponytail all'high bun, passando per le trecce e i capelli effetto bagnato: ecco le acconciature di moda nel 2018

Ogni anno ha le sue tendenze in fatto di acconciature e il 2018 non è da meno. Anche per questi 12 mesi infatti la moda ha proposto nuovi tagli, colori, ma soprattutto hair style, tutti da scoprire. La parola d’ordine, ancora una volta, resta “femminilità”, un concetto che si esprime soprattutto attraverso look romantici e spettacolari, impossibili da non notare.

Moda capelli 2018: le acconciature fantasy

La prima tendenza riguarda le acconciature in stile fiabesco, in grado di esprimere al meglio il concetto femminilità e unicità. In questo modo l’hair style diventa una vera e propria opera artistica, in grado di esprimere la propria interiorità. Largo spazio quindi a fiori, ghirlande e accessori da applicare sui capelli raccolti, ma anche a trecce spettacolari, come quelle con le bolle o con i fiocchi. Non abbiate paura di osare e sbizzarritevi puntando a sorprendere gli altri.

Moda capelli 2018: le acconciature con cotonature

Un altro concetto molto importante per quanto riguarda la moda capelli 2018 è la cotonatura. I volumi, per questo nuovo anno, sono assolutamente maxi. Quindi rispolverate diffusore e spazzola professionale, per realizzare hair styles vaporosi. Anche i raccolti, dallo chignon alla treccia, diventano morbidi e leggeri, appena accennati e scomposti.

Moda capelli 2018: l’acconciatura high bun

L’hair styles preferito dalle star? Nel 2018 sarà senza dubbio l’high bun. Stiamo parlando dello chignon alto, amatissimo da Jennifer Lopez, che per prima l’ha sdoganato sul red carpet. Perché è così apprezzato? Per prima cosa lascia scoperti i tratti del viso, sottolineandoli, è molto femminile e versatile. Inoltre si può realizzare sia con i capelli ricci che lisci, ed è perfetto in ogni ora del giorno e occasione, da un’aperitivo con le amiche ad una serata speciale.

L’high bun si adatta ad ogni tipologia di viso, l’importante è saperlo sfoggiare puntando su alcuni espedienti. Ad esempio se avete il viso un po’ allungato oppure troppo paffuto, giocate con il volume e tirate fuori dall’acconciatura qualche ciuffetto laterale, per un look sbarazzino. Il bello dello chignon alto è che si adatta al vostro outfit in modo sorprendente. Se dovete partecipare ad una serata elegante puntate su un high bun pulito e perfetto, mentre in caso di un’uscita informale potete optare per un hair style un po’ più da bad girl, ribelle e super messy. Il segreto per renderlo impeccabile? Realizzatelo con i capelli asciutti, spruzzando sulle lunghezza un prodotto che renda i capelli pettinabili, ma che garantisca anche un’ottima tenuta, impendendo alle ciocche di uscire dall’acconciatura.

Moda capelli 2018: le acconciature wet

Un altro trend del 2018 sono senza ombra di dubbio i capelli wet. Ancora una volta a dettare la moda sono le star di Hollywood, che sul tappeto rosso hanno sfoggiato più di una volta l’ormai celebre wet hair style. Le acconciature effetto bagnato hanno fatto capolino già nel 2017, diventando un vero e proprio must nel 2018. Si tratta di un look semplice da realizzare, molto pratico e comodo da sfoggiare. In più si abbina alla perfezione con un make up sofisticato, per questo è perfetto per le grandi occasioni, dai matrimoni ai battesimi, sino alle serate speciali.

Non solo: i capelli all’indietro e con un effetto bagnato sono l’ideale per qualsiasi forma del viso e conferiscono sensualità ad ogni donna. Avete voglia di sentirvi sexy e irresistibili? Allora puntate su questa acconciatura very cool. In più vi sveliamo un piccolo segreto: il wet è perfetto quando non avete voglia né tempo di lavare i capelli, ma desiderate comunque avere un look curato. Un piccolo trucco da tenere sempre a mente! Per ottenerlo tirate i capelli indietro sulla nuca e applicate una generosa dose di brillantina o gel. Per conferire all’acconciature un fascino più chic applicate dei prodotti con i glitter che vi faranno splendere nella notte facendovi sentire delle vere star.

Moda capelli 2018: le acconciature dallo streetstyle

Come sempre la moda capelli nasce anche grazie allo streetstyle, dove troviamo le ultime tendenze in fatto di acconciature. Nel 2018 gli hair style puntano a soluzioni semplici, da sfoggiare tutti i giorni e facili da realizzare. Per un look fresco e easy scegliete i codini alti, ma anche il double bun. Fra i trend troviamo poi le treccine afro, i mezzi raccolti e le bubble ponytail, le code alte con più elastici a vari livelli per formare vari segmenti.

Moda capelli 2018: le migliori acconciature